rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Albano Albano Laziale / Corso Giacomo Matteotti

Albano: tutto pronto per la magia del Bajocco Festival

Al via domani la terza edizione del Bajocco Festival: le vie di Albano si riempiranno per tre giorni di giocolieri, equilibristi e artisti di strada

Albano per tre giorni si tinge di colori e magia: al via da domani venerdì 6 settembre la terza edizione del Bajocco, il  Festival degli artisti di strada organizzato come ogni anno dall’Associazione Culturale XV Miglio  con il sostegno dell'amministrazione comunale e dei commercianti.

Circensi, teatranti, equilibristi, giocolieri, acrobati,  dj ma anche  band musicali, cantautori, musicisti dai sound particolari: questi sono gli ingredienti della tre giorni di festa che chiude gli eventi dell'estate albanense. Da piazza Mazzini al Corso, da piazza San Pietro a vicolo del Macello, da largo Farina a piazza Gramsci, da piazza Cavour a piazza Costituente piazza Carducci piazza Pia, ogni angolo del centro di Albano diventerà un palcoscenico a cielo aperto per tre giorni consecutivi dino all'8 settembre.

Tra gli artisti presenti Andrea Fidelio che propone uno spettacolo dal ritmo musicale coinvolgente ai confini fra giocoleria e comicità, il cantautore Roberto Angelini con le sue composizioni eclettiche, il  Five Quartet Trio con uno spettacolare  show  acrobatico, Matteo Galbusera e la comicità dell’assurdo o il teatro-circo della  Compagnia Scatola Russa. 

Punti snack e mostre mercato di prodotti artigianali completano l’offerta di questa tre giorni ricca di arte, emozioni e colori. Da segnalare il concorso "Dolce Bajocco" - organizzato nell'ambito del Mercato Contadino di Albano a Piazza Pia con lo scopo di scoprire e valorizzare le ricette di dolci della cucina tradizionale casalinga.

Entro le ore 11 di domenica, ogni concorrente potrà consegnare il suo dolce allegando la ricetta completa e un breve testo di presentazione magari arricchita da aneddoti e racconti popolari che renderanno la degustazione ancora più piacevole.  La giuria sarà presieduta dal giornalista, scrittore-gastronauta Luigi Jovino e formata soprattutto dai bambini che ssaggeranno i dolci e ne valuteranno la presentazione, la consistenza, il sapore e assegneranno un punteggio a ciascuna voce. I primi tre classificati riceveranno premi messi in palio dagli sponsor.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Albano: tutto pronto per la magia del Bajocco Festival

RomaToday è in caricamento