CastelliToday

Albano: niente spettacoli di cabaret a Villa Doria, manca l'autorizzazione

Nei giorni scorsi sono comparsi ad Albano e dintorni decine di manifesti che annunciavano due spettacoli di cabaret a Villa Doria. Il Comune chiarisce che mancano i permessi necessari e gli spettacoli non possono svolgersi

Nei giorni scorsi molti avranno notato affissi in vari punti di Albano, in modo abusivo, e nei paesi vicini alcuni manifesti e locandine che annunciavano una serie di spettacoli di cabaret in programma a Villa Doria dal prossimo 3 agosto. 

L'amministrazione comunale ha specificato di non aver autorizzato nessun  “Festival del Cabaret” per le date del 3 e 10 agosto. 
In una nota di stampa l'amministrazione comunale spiega che il 14 luglio scorso è stata protocollata una proposta per svolgere all’interno della Villa Comunale una serie di eventi d’intrattenimento. Il 24 luglio, il Comune di Albano, “pur apprezzando la qualità e la valenza del progetto presentato”, declinava la proposta in quanto “non sussistono i tempi tecnici necessari all’osservanza della normativa vigente”. 

Nonostante il diniego delle autorizzazione è partita ugualmente la campagna pubblicitaria per i due spettacoli comici, comportamento che ha spinto l’Amministrazione Comunale a scrivere nuovamente ai presentatori del progetto per ribadire che “la manifestazione non è autorizzata e si invita l’associazione a desistere dalla comunicazione pubblicitaria e dall’eventuale organizzazione dell’evento”. 

Il Comune di Albano diffida gli organizzatori a utilizzare qualsiasi spazio pubblico in modo non autorizzato, riservandosi di valutare eventuali azioni legali.

A dissociarsi dall'annunciato Festival del Cabaret sono anche i gestori del complesso sportivo Villaggio Doria che nei manifesti affissi è indicato come location degli eventi: "Si precisa che Villaggio Doria nulla ha a che vedere con la manifestazione di spettacolo comico che si terrà ad Albano il 3 e il 10 Agosto. Chiunque ha utilizzato il nostro nome, come location dell'evento, l'ha fatto abusivamente. I soli appuntamenti sono quelli veicolati attraverso i nostri mezzi ufficiali di comunicazione". 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Lazio zona arancione? Oggi la decisione

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Centro commerciale Maximo di Roma: ecco quali sono i negozi presenti all'interno

  • Coronavirus, a Roma 1362 nuovi casi. Nel Lazio 59 morti nelle ultime 24 ore: mai così tanti da inizio pandemia

  • Coronavirus Roma, Matteo si fa ricoverare insieme allo zio down positivo al Covid: "Non potevo lasciarlo solo"

  • Coronavirus, a Roma 1305 nuovi casi. Nel Lazio 80 morti nelle ultime 24 ore. I dati del 18 novembre

Torna su
RomaToday è in caricamento