Lunedì, 2 Agosto 2021
Albano Piazza Giuseppe Mazzini

Lettori - Albano, il degrado di Villa Doria

L'abbandono, l'incuria, la mancanza di un minimo di manutenzione, sono le armi con cui si stà uccidendo LA PIU' BELLA VILLA DEI CASTELLI ROMANI, VILLA DORIA!

Immagine News 1

Riceviamo e pubblichiamo

L'abbandono, l'incuria, la mancanza   di  un   minimo di manutenzione,  sono le armi con cui si stà uccidendo LA PIU' BELLA VILLA DEI CASTELLI ROMANI, VILLA DORIA!

La caduta dei due pini è un segnale inequivocabile di stanchezza, di vecchiaia. Tutti sanno che i "vecchi"  vanno  aiutati,  rispettati,  curati,  ma  quì  ad Albano  pare proprio che essere anziano è una colpa. I due secolari pini, per non soffrire più si sono lascianti andare e lo hanno fatto solo  dopo essersi assicurati che sotto di loro non passasse nessuno.

Cosi come gli alberi ci sono delle persone, molto avanti con l'età, che non avendo un punto di aggregazione nel loro quartiere, (vedi il miramare)  vanno allo sbaraglio, da una panchina all'altra, da un sentiero all'altro, senza meta, senza cure, senza affetto, si fermano davanti agli annunci funebri, leggono...  pensano....   si paragonano.

Il patrimonio archeologico del parco si stà sgretolando perchè non manutenziato, alcuni lampioni sono spenti da anni, le piante sono quasi tutte malate,  perfino i pesciolini sono scomparsi dalla fontana sottostante il busto di Mazzini.

Le prossime feste estive  Albanensi, le notti bianche, lo shopping sotto le stelle, serviranno ai commercianti per fare cassa e ai politici per avere meriti, ma non ridaranno certo la vita a VILLA DORIA!

Il grillo Sparlante Albano.  

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lettori - Albano, il degrado di Villa Doria

RomaToday è in caricamento