Sabato, 31 Luglio 2021
Albano Piazza Costituente

Albano: un nuovo regolamento per gli asili nido

Nell'ultimo consiglio comunale ad Albano è stato approvato un nuovo regolamento per l'apertura degli asili nido per rispondere alle esigenze della città

Novità per gli asili nido nel comune di Albano: l'ultimo consiglio comunale dello scorso 19 maggio ha infatti approvato la delibera per la cosiddetta localizzazione delle strutture per la prima infanzia secondo quanto disposto dalla Legge Regionale 59 del 1980.

Con tale delibera sarà possibile e più facile cambiare le destinazioni di uso degli immobili e degli edifici che hanno le caratteristiche idonee a ospitare gli asili nido, in modo da poter rispondere alle esigenze delle diverse realtà e zone di Albano.

Si potranno così aprire nuovi asili nido e mettere a norma quelli già esistenti grazie ai dati che verranno forniti dai Servizi Sociali e in base a queste nuove disposizioni, si potrà così avviare una programmazione e interventi più mirati.

"Fino ad oggi non era presente un piano che permettesse di individuare dove c’era necessità di queste strutture - ha spiegato il sindaco Nicola Marini - e meno che mai lo strumento amministrativo che permettesse il cambio di destinazione d’uso per quei locali che si volevano trasformare in asili nido, o che già erano esistevano. Invece, oggi, sappiamo quanti ragazzi dai 0 ai 3 anni ci sono e come sono suddivisi sul territorio, e quindi anche dove c’è necessità di asili nido. E grazie alla possibilità di poter autorizzare il cambio di destinazione d’uso dei locali, il Settore tecnico-urbanistico potrà rilasciare il necessario via libera per mettere in sicurezza o modificare l’edificio in cui dovrà sorgere l’asilo".

 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Albano: un nuovo regolamento per gli asili nido

RomaToday è in caricamento