CastelliToday

Albano: scassina il videopoker per riprendere il denaro perso

Un cittadino romeno ha scassinato il videopoker in un bar di Albano per riprendersi i soldi che aveva perduto con le giocate

Ieri  in un bar di Albano un cittadino romeno di 35 anni,dopo aver trascorso la serata a giocare ai videopoker, resosi conto di avere perso tutto ha scassinato la gettoniera del videopoker per  riprendersi i soldi persi durante le partite.

Il titolare immediatamente intervenuto per fermare l'accanito giocatore è stato aggredito. I Carabinieri di Albano giunti sul posto, chiamati da altri avventori presenti nel locale, hanno arrestato l'uomo. Addosso i militari gli hanno trovato anche alcuni arnesi che probabilmente l'uomo utilizzava per riappropriarsi del denaro perso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Lazio zona arancione? Oggi la decisione

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Centro commerciale Maximo di Roma: ecco quali sono i negozi presenti all'interno

  • Coronavirus, a Roma 1362 nuovi casi. Nel Lazio 59 morti nelle ultime 24 ore: mai così tanti da inizio pandemia

  • Coronavirus Roma, Matteo si fa ricoverare insieme allo zio down positivo al Covid: "Non potevo lasciarlo solo"

  • Coronavirus, a Roma 1305 nuovi casi. Nel Lazio 80 morti nelle ultime 24 ore. I dati del 18 novembre

Torna su
RomaToday è in caricamento