CastelliToday

Albano: domani si "pulisce il mondo"

Per la prima volta dal 1993 il Comune di Albano aderisce all'iniziativa "Puliamo il mondo" promossa da Legambiente. Parchi, ville e strade saranno puliti da amministratori, cittadini e studenti

Domani  Albano pulirà il suo spicchio di mondo. Le ville, i parchi e le vie del centro, come della periferia, avranno per un giorno tutta l’attenzione di cittadini e amministratori. Per la prima volta dalla sua nascita, nel 1993, il Comune aderirà all’iniziativa Puliamo il mondo promossa da Legambiente.

 Ventisei tra enti locali, associazioni e circoli i punti interessati nel Lazio dalla manifestazione. Tra questi tre ai Castelli Romani: Albano, appunto, Genzano e Nemi. Sei gli istituti scolastici coinvolti, tra elementari e medie, che alle 8.30 del mattino si troveranno nel loro punto di raccolta per la distribuzione del kit e l’inizio della raccolta.

"Abbiamo aderito con piacere all’iniziativa – afferma il sindaco Nicola Marini, che passerà l’intera giornata con i ragazzi – perché partire dalle scuole ci è sembrato il modo più corretto per sensibilizzare la cittadinanza. I nostri figli, fortunatamente, sono cresciuti in un’epoca in cui l’educazione ambientale, il rispetto per la natura e l’attenzione verso uno sviluppo sostenibile, sono diventati temi di interesse globale. Ma solo applicandoli realmente, nella quotidianità, potranno concretamente rendersi conto di quel che vogliono dire. E noi, imparare da loro".

 Tutte le circoscrizioni di Albano avranno i loro punti di incontro e di raccolta e sul sito del Comune di Albano si può leggere il programma completo della manifestazione.

 Da ricordare come quest’anno Legambiente ha voluto dedicare la manifestazione alla memoria di Angelo Vassallo, sindaco di Pollica ucciso ai primi di settembre, a cui Legambiente ha voluto dedicare l’iniziativa di quest’anno. "Un uomo  - si legge nel comunicato - che si è sempre distinto per il suo impegno in campo civile, ambientale e sociale".

Lo spirito ecologico, però, non si ferma alla manifestazione di venerdì infatti per tutto il fine settimana a piazza Zampetti ci sarà Puliamo l’aria, altra iniziativa promossa da Legambiente in occasione della settimana europea per la mobilità sostenibile. Veicoli elettrici, bike sharing e pedalate di quartiere per una tre giorni all’insegna del rispetto ambientale.

All'iniziativa "Puliamo il mondo" ha aderito  anche il gruppo MeetUp Amici di Beppe Grillo di Albano Laziale: "L’iniziativa “puliamo il mondo” di LegaAmbiente che si svolgerà il 24 settembre è sicuramente una iniziativa cui aderire per far crescere la consapevolezza nelle persone che l’ambiente che ci circonda è un bene comune che ha un valore intrinseco molto importante, ma che viene continuamente danneggiato dal nostro disinteresse - si legge nel comunicato del gruppo - Il MeetUp Amici di Beppe Grillo Albano laziale non può che sostenere questa idea visto che ha già ideato e realizzato due giornate di pulizia dei muri di Albano imbrattati da pubblicità abusive e manifesti elettorali della scorsa campagna elettorale. Ripulire il mondo significa rispettare i muri, i giardini, le strade e tutto ciò che ci circonda e chi ci governa dovrebbe dare il buon esempio".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Roma in settimana? Cosa dicono le previsioni meteo

  • Zona arancione, cosa si può fare e cosa no a Roma e nel Lazio dal 17 gennaio

  • Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

  • Chi è Manolo Gambini il detenuto evaso da Rebibbia dopo aver scavalcato la recinzione

  • Coronavirus, Roma e il Lazio verso la zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Sabato zona gialla a Roma e nel Lazio: il 16 gennaio giornata limbo prima della stretta

Torna su
RomaToday è in caricamento