CastelliToday

Guasto all'acquedotto Doganella: rubinetti a secco in alcuni comuni dei Castelli

Previsto il rientro della piena efficienza del servizio per la tarda serata di oggi 8 giugno

Centinaia di famiglia senz'acqua tra i Castelli romani e i Monti Prenestini. Colpa di un guasto accidentale (e improvviso, fa sapere Acea) avvenuto presso l’impianto “Campo Pozzi Doganella”. 

“Possibili”, spiega Acea, “abbassamenti di pressione, con eventuale mancanza di acqua fino alla tarda serata di oggi, salvo ulteriori imprevisti, nei seguenti Comuni:

Frascati (zona Vigna Ferri)
Rocca Priora (zona Montefiore)
Colonna (zona bassa del comune)
Monteporzio catone (zona Paluello e Camaldoli)
Palestrina (zona Carchitti)
San Cesareo (zona 167)

Al fine di ridurre il disagio all’utenza coinvolta dal disservizio, Acea ha predisposto dei servizi di rifornimento con autobotte che stazioneranno durante tutto il periodo del fuori servizio nei seguenti comuni e nelle seguenti strade:

FRASCATI
Via Greuter (fronte Uffici Postali)
Via Enrico Fermi (inizio via Macchia dello Sterparo)

ROCCA PRIORA
Via Tuscolana angolo via Mediana
Via Tuscolana angolo via del Castagno (vicino Centro Commerciale)
Via Tuscolana angolo via di Velletri

COLONNA
Piazza I° Maggio
Via Colle S. Andrea

MONTEPORZIO CATONE 
Via dei Quintili (zona Camaldoli)
Via Beato paolo Giustiniani

PALESTRINA
Piazza Socciarelli 

SAN CESAREO
Via di Colle Noce


Per i casi di effettiva e improrogabile necessità potrà essere richiesto un servizio di rifornimento con autobotti chiamando il numero verde 800-130335.

Acea ATO2 invita altresì gli utenti interessati a provvedere alle opportune scorte con ampio anticipo, e raccomanda di mantenere chiusi i rubinetti durante il periodo della sospensione al fine di evitare inconvenienti alla ripresa del regolare flusso idrico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • Choc nel parcheggio del supermercato: cliente non lascia il carrello al mendicante e finisce ferito in una pozza di sangue

  • Coronavirus, a Roma 1306 nuovi casi. D'Amato condanna: "Assurde le scene viste nei centri commerciali"

Torna su
RomaToday è in caricamento