menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Test sierologici per negozianti e residenti: a Roma la prima strada Covid free

In via Monti di Creta, grazie all'accordo tra Idi e comitato dei commercianti, la campagna sierologica: "Salute ed economia per ripartire"

Test sierologici per residenti, negozianti e loro familiari a condizioni vantaggiose: grazie all’accordo tra l’Idi, Istituto  dermopatico  dell'Immacolata, e il Comitato  via  Monti  di  Creta, costituitosi  per  l'occasione  grazie  alla  volontà dei commercianti della stessa via, la strada del quartiere Aurelio diventa la prima “Covid free” di Roma

La strada Covid free di Roma

Test capillari per escludere e contrastare la presenza del coronavirus in quella specifica zona, per dare rassicurazioni a chi la abita e a chi ci lavora. "Un'idea che nasce dall'esigenza da una parte di sensibilizzare e promuovere  la  salute,  facendo  riferimento  ad  una  eccellenza  sanitaria  come l'Idi,  e  dall'altra  dalla  necessità  di  ripartire  in  sicurezza  con  il  lavoro,  anche nell'interesse  dei  clienti" – ha spiegato Francesco Spadafora, portavoce  del  Comitato  via  Monti  di  Creta

Coronavirus, dove e come fare i test sierologici a Roma: ecco l'elenco completo dei laboratori

La campagna sierologica dell’Idi

Una campagna sierologica che potrà essere un utile alleato “a   livello   sanitario,   sociale   ed economico” per la ripartenza con i negozi della Capitale da oggi lunedì 18 maggio pronti a tirar su le serrande

L'accordo sui test tra a via Monti di Creta è solo un  primo passo. "Nella nostra struttura metteremo a disposizione informazioni sugli esercizi  commerciali della strada per favorire il contatto con i pazienti e coloro che li accompagnano. Salute ed economia – ha detto il presidente dell'Idi, Antonio Maria Leozappa, sottolineando l’impegno in prima linea dell’Istituto - sono gli obiettivi della fase 2". 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    "Fa er provola", perché si dice così?

  • De Magna e beve

    12 "vizi" artigianali: nuovo regno del tiramisù apre a Roma

  • De Magna e beve

    Dove mangiare i 5 supplì più buoni di Roma, rigorosamente "al telefono"

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento