Martedì, 26 Ottobre 2021
Aurelio

Elezioni Municipio XIII, Sabrina Giuseppetti (centrosinistra) sottoscrive il patto contro l'omotransfobia

La candidata presidente si è impegnata nella lotta contro l'omotransfobia aderendo presso la stazione di Valle Aurelia

Nel Municipio XIII il centrosinistra aderisce alla lotta contro l'omotransfobia. Portavoce di questa battaglia sul sociale la candidata di centrosinistra Sabrina Giuseppetti, in corsa al ballottaggio del 17 e 18 ottobre come presidente.

Giuseppetti ha infatti sottoscritto presso la stazione metro di Valle Aurelia il patto contro l'omotransfobia realizzato dal Gay center, realtà del Testaccio che accoglie e supporta la comunità LGBT+. 

"Sabrine Giuseppetti ha sottoscritto il Patto contro l'Omotransfobia per una Roma impegnata nel contrasto alle discriminazioni verso le persone LGBT+ - così comunica Gay center sui social - Abbiamo voluto sottoscrivere il patto presso la metro Valle Aurelia, nota alla cronaca per un recente caso di aggressione omofoba. Attendiamo le firme degli altri candidati e delle altre candidate". 

Le adesioni non si fanno attendere, oltre a Giuseppetti, hanno già sottoscritto il patto i candidati presidente di altri Municipi romani, tra cui Bonaccorsi, Del Bello, Marchionne, Laddaga, Di Salvo, Falcone, Lanzi, Giuseppetti e Caliste.

"Ho firmato convintamente il Patto contro l'Omotransfobia perchè credo fortemente che la luce della nostra azione politica debba essere quella dell'inclusività. Non c'è più spazio per tentannamenti o distinguo: c'è chi decide di impegnarsi per i diritti e chi no", cos' ha commentato Giuseppetti.

WhatsApp Image 2021-10-14 at 17.43.08-2

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni Municipio XIII, Sabrina Giuseppetti (centrosinistra) sottoscrive il patto contro l'omotransfobia

RomaToday è in caricamento