AurelioToday

Valle Aurelia/Balduna, incendi: non c'è tregua per il parco “il pineto”!

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday


Anche oggi, 5 luglio 2012, dalle 14,30, un vasto incendio, localizzato in un punto diverso rispetto ai precedenti di questi ultimi giorni, ha impegnato: i volontari e le tre autobotti del Nucleo Volontario Emergenza Protezione Civile Regione Lazio, due elicotteri della Regione e del C.F.S., altri mezzi antincendio regionali e due autocisterne del Servizio Giardini di Roma Capitale. Il fuoco, ha mandato in fumo, circa 15.000 metri quadri di vegetazione ed ha colpito una parte dell'area protetta del Parco. A coordinare le operazioni di spegnimento, oltre al Presidente dell'N.V.E. Giacomo Guidi, anche il Comandante del Corpo Forestale di Roma. "Come sempre, grazie alla collaborazione con tutte le istituzioni intervenute, siamo riusciti a fermare un incendio difficile, situato anche questa volta in una zona inaccessibile ai mezzi di terra." Commenta a caldo il Presidente Guidi che prosegue: " La nostra piscina, rifornita a turno dalle varie botti, è stata fondamentale per la tempestività di intervento degli elicotteri che sono riusciti a fermare l'incendio. Fino a tarda sera, continueremo le operazioni di monitoraggio della situazione, al fine di mettere in sicurezza l'area. Vorrei anche ricordare a tutti che è possibile diventare volontari di Protezione Civile in qualsiasi momento, iscrivendosi alla nostra o alle associazioni della propria zona."

Torna su
RomaToday è in caricamento