menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nel Municipio XIII nasce lo sportello anti usura: offrirà assistenza legale e psicologica

Il Roma Aurelio ha vinto un bando regionale e ottenuto i finanziamenti necessari per attivare il servizio: “Prevenzione e sostegno contro sovra indebitamento”

Sportello anti usura in Municipio XIII. Il Roma Aurelio apre il suo primo sportello dedicato alle vittime di usura o di sovra-indebitamento: un’iniziativa attivata grazie ai fondi regionali ricevuti dal progetto municipale che ha partecipato a un avviso pubblico, ottenendo il massimo del finanziamento.

Sportello anti usura nel Municipio XIII

L’obiettivo dello sportello anti usura del Municipio XIII è quello di offrire un primo punto di accoglienza e contatto con le istituzioni a cittadini in difficoltà, per i troppi debiti e la dipendenza da usurai.

Il servizio, che offre assistenza legale e psicologica assolutamente gratuita, farà anche informazione per prevenire il fenomeno del sovra-indebitamento delle famiglie, coinvolgendo anche tutte le strutture educative del territorio: al sostegno si affiancheranno infatti campagne di informazione e sensibilizzazione con attività previste nelle scuole e nei centri anziani, per la prevenzione del fenomeno dell’eccessivo indebitamento e dell’esposizione economica delle famiglie.

“E’ importante che tutti sappiano che c’è un presidio sul territorio pronto a offrire aiuto a tutte quelle persone che si sono indebitate enormemente, spesso senza nessuna colpa, si sono rivolte alle persone sbagliate o sono state raggirate da qualche improvvisato promoter finanziario” – ha detto la Sindaca di Roma, Virginia Raggi.

Il Comune: “Porteremo sportelli anti usura in tutti i municipi”

Non l’unico a Roma. “Apriremo altri sportelli in diversi Municipi della Capitale per garantire sul territorio una rete coordinata di ascolto e intercettare persone in difficoltà, che potranno chiedere aiuto ed essere indirizzate alle strutture istituzionali preposte ad offrire loro l’assistenza necessaria” – l'annuncio di Sara Seccia, vicepresidente vicaria dell’Assemblea Capitolina.

“Spesso dietro un sovra-indebitamento si nascondono storie drammatiche di usura, interessi criminali, o di dipendenza e azzardopatia. Contiamo di divulgare al più presto la nascita degli sportelli antiusura anche attraverso una campagna radio nelle metropolitane di Roma”.

Il Municipio XIII: “Usura e sovra indebitamento si combattono con prevenzione”

“Purtroppo le vittime, reali e potenziali, di indebitamento e usura continuano ad essere numerose, e il primo passo per affrontare queste situazioni è fare prevenzione” – la constatazione della presidente del Municipio XIII, Giuseppina Castagnetta, e l’assessora municipale alle Politiche Sociali, Serena Maria Candigliota. 

“Con il progetto dello sportello antiusura vogliamo mettere a disposizione di tutti i cittadini un luogo di ascolto, reperimento e divulgazione di informazioni per spezzare la spirale perversa in cui cadono cittadini, famiglie, pensionati o imprenditori che si indebitano oltre misura o cadono nella rete di usurai senza scrupoli”.

Lo sportello si trova presso la sede del Municipio XIII in Via Adriano I 2 ed è aperto il martedì e il giovedì pomeriggio. Per avere informazioni è possibile contattare i seguenti numeri: 06.6626833 oppure 370.7153371.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento