Aurelio Borgo

Municipio XIII, Manenti (Sel): "Unioni civili atto importante"

"Ma il più bello dei nostri giorni non lo abbiamo vissuto"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

"Il voto sulle Unioni Civili è un atto importante, che riconnette l'istituzione di prossimità con la le persone che lo abitano e con il resto della Capitale". A dichiararlo Matteo Manenti, capogruppo di Sinistra Ecologia Libertà nel Municipio XIII, a seguito del voto del consiglio di oggi che ha istituito il registro delle Unioni Civili.

"La maggioranza di centrosinistra - prosegue l'esponente del partito di Vendola - ha votato un atto che non rappresenta un punto di arrivo, ma una responsabilità ulteriore nella direzione del pieno riconoscimento di ogni forma di affettività e dell'estensione dei diritti.

In questo senso il più bello dei giorni non lo abbiamo ancora vissuto, lo vivremo quando sapremo rispondere alle insinuazioni di una destra - chiusa sul tema dei diritti nel suo ridotto alpino repubblicano - che parla di "capriccio ideologico" e annuncia ricorsi al TAR, mettendo in campo buone pratiche amministrative, a partire dalle politiche educative e culturali, in grado di contrastare omofobia e pregiudizi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Municipio XIII, Manenti (Sel): "Unioni civili atto importante"

RomaToday è in caricamento