Sabato, 15 Maggio 2021
Monte Spaccato

Montespaccato, rinasce il nido chiuso da un anno e mezzo: sarà polo 0-6

L'assessora alla Scuola del Municipio XIII, Paola Biggio sulla struttura di via Tommaso Prelà: "Progetto innovativo, classi miste sul modello dell'Emilia Romagna"

Nuova vita per il vecchio asilo nido di Montespaccato. Il Gianburrasca di via Tommaso Prelà, chiuso nel gennaio del 2020, sta per essere trasformato in un Polo 0-6 grazie ai fondi stanziati dal Municipio XIII. “I lavori - ha scritto in una nota l’assessora alla Scuola dell’Aurelio, Paola Biggio - sono iniziati a  febbraio e procedono come da cronoprogramma”. 

Montespaccato, il nido Gianburrasca sarà polo 0-6

La scuola sarà pronta già per settembre prossimo. “Ospiterà oltre alle sezioni del nido anche l' infanzia, sviluppando un polo 0-6 che porterà continuità al percorso educativo e scolastico per i piccoli utenti che rimarranno nella stessa struttura e con lo stesso personale di riferimento nel periodo 0-6 anni”. Lo sguardo del Municipio di via Aurelia è lungimirante: “Per l' anno educativo 2022 stiamo programmando una progettualità del tutto nuova sul territorio di Roma Capitale che vedrà nello stesso polo 0-6 la realizzazione di classi miste 1-6 anni. Un progetto sperimentale elaborato dal gruppo educativo, dalla Poses e dalla funzionaria educativa che si ispira ai modelli positivi dell'Emilia Romagna. I risultati attesi sulla costituzione dei gruppi misti riguardano la possibilità di far sperimentare ai bambini il prendersi cura dell' altro e l'essere presi in carico dall'altro, sviluppando il gruppo come riferimento educante e favorendo la risoluzione dei conflitti, lo sviluppo di completamente pro-sociali, i legami di amicizia”. 

Servirà personale con apposita formazione. L’assessorato di Roma Capitale, guidato da Veronica Mammì, ci sta già lavorando insieme al Dipartimento delle Politiche Educative e Scolastiche. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montespaccato, rinasce il nido chiuso da un anno e mezzo: sarà polo 0-6

RomaToday è in caricamento