Domenica, 13 Giugno 2021
Monte Spaccato Montespaccato / Via Cornelia

Tenta due rapine in dieci minuti: arrestato giovane di 21 anni

Prima in una frutteria di via Cornelia, poi in un bar sulla circonvallazione Aurelia. Nel primo caso con un coltello, nel secondo con una bottiglia rotta. L'uomo è stato subito rintracciato dalle forze dell'ordine e arrestato

Ha individuato come primo obiettivo una frutteria di via Cornelia, in zona Aurelio e, dopo aver minacciato un dipendente con un coltello, si è fatto consegnare il denaro custodito nella cassa, circa 600 euro, per poi fuggire a piedi. Dopo appena dieci minuti si è presentato, questa volta armato di una bottiglia rotta, all’ingresso di un bar non lontano dalla Circonvallazione Aurelia. Qui con il volto coperto dal giacchetto, ha minacciato il titolare cercando di obbligarlo a consegnargli i soldi in suo possesso. Alle reticenze del commerciante, il malvivente ha insistito e con la forza è riuscito “a mettere le mani” dentro la cassa e portare via un magro bottino fatto per lo più di monete.

Il tutto è accaduto questa mattina all'alba e l'uomo, 21 anni di origini tunisine, è stato subito rintracciato dalla polizia grazie alle segnalazioni giunte al 113. Il giovane dovrà ora rispondere del reato di rapina aggravata continuata. Sono comunque in corso ulteriori accertamenti da parte degli investigatori del Commissariato Aurelio per verificare eventuali altre responsabilità dell'uomo in alcune rapine avvenute in passato nella zona. 
 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta due rapine in dieci minuti: arrestato giovane di 21 anni

RomaToday è in caricamento