rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
“Qui è più sporco di prima” / Torrevecchia / Via Cardinal Domenico Capranica

A Boccea le auto transitano sui rifiuti

La denuncia di Lega e FdI sulle condizioni di via Cardinal Capranica: "Forse Gualtieri attende pulizie di Pasqua"

Buste che invadono buona parte della carreggiata, cartoni della pizza e imballaggi nel bel mezzo della strada così come scatoloni e spazzatura fuoriuscita dai sacchetti lacerati dal passaggio delle auto. Così si presenta via Cardinal Capranica, in zona Boccea: una delle zone di Roma dove il piano di pulizia straordinaria sembra non aver avuto a pieno gli effetti sperati. Il Campidoglio ha promesso di arrivare nei quartieri rimasti scoperti entro sei mesi, ma intanto i cittadini convivono con l’immondizia per le strade, le opposizioni attaccano. 

Boccea, dove le auto transitano sui rifiuti

"Dopo il tanto acclamato e purtroppo inefficace piano di pulizia straordinaria di Natale, non troviamo tracce di miglioramenti sul fronte pulizia e decoro della città, anzi. Roma è probabilmente ancora più sporca dell'era Raggi e lo testimoniano le decine di immagini che ogni giorno arrivano dalla Capitale a ridosso dei cassonetti, dei marciapiedi e non solo” - ha commentato il consigliere regionale della Lega, Daniele Giannini, in sopralluogo a Boccea insieme ai consiglieri del XIII Municipio Carlo Mattia (Lega) e Marco Giovagnorio (FdI). 

Boccea invasa dai rifiuti: "Qui è più sporco di prima"

“Forse il sindaco Gualtieri, dopo le promesse non mantenute di Natale, ora attende le famose 'pulizie di Pasqua' per donare alla città un minimo di igiene e decoro? Una cosa è certa, la Capitale ha bisogno di un cambio di passo urgente e immediato” - l’esortazione che arriva da Giannini. “Dal canto nostro continueremo a incalzare l'amministrazione quotidianamente, affinché i romani possano un giorno tornare a vivere la propria città normalmente e soprattutto decorosamente". 
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Boccea le auto transitano sui rifiuti

RomaToday è in caricamento