rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Boccea Casalotti / Via di Casalotti

LETTORI - "Boccea, notizie ufficiali diffuse attraverso social network"

"Auspicabile un uso del sito ufficiale del Municipio per comunicare con tutti i cittadini"

"La sovrintendenza ha autorizzato la copertura dell'area di scavo archeologico in corrispondenza della bretella per Casalotti. Un altro passo in avanti." (qui il messaggio su facebook)

Apprendiamo con questo breve messaggio su facebook, inviato tramite cellulare dal Presidente del XIII Municipio Valentino Mancinelli, che il cantiere per l'allargamento di via di Boccea dovrebbe proseguire. Sappiamo bene che da mesi la questione degli scavi archeologici tiene con il fiato sospeso il popoloso quartiere di Casalotti, Selva Candida e Selva Nera rispetto alla possibilità di vedere o meno realizzata un'opera viaria che si aspetta da più di venti anni. Ora, è chiaro che la notizia della copertura dello scavo archeologico riveste un carattere ufficiale, e che sicuramente avrebbe meritato una trattazione più ampia. Insomma qualche parola in più per capire cosa sta accadendo. Ma i messaggi di tipo "personale" davvero non possono essere paragonati a comunicazioni ufficiali. E sul sito istituzionale del Municipio non troviamo alcun accenno alla questione.Eppure è lecito e normale che i cittadini cerchino le notizie del proprio territorio sul sito ufficiale del Municipio, tra l'altro spazio aperto e consultabile da tutti a differenza di facebook che si connota comunque come uno recinto chiuso tra coloro che ne fanno parte. Così ci permettiamo di chiedere al Presidente Mancinelli, che rappresenta una istituzione, di garantire sempre ai cittadini che rappresenta una comunicazione di tipo ufficiale, sebbene questa possa essere integrata con ogni strumento che la tecnologia mette a disposizione per diffondere informazioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

LETTORI - "Boccea, notizie ufficiali diffuse attraverso social network"

RomaToday è in caricamento