menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Collina delle Muse, apre il nuovo Gianburrasca: il nido “eco” del Municipio XIII

Nella struttura da 850mq impianto fotovoltaico e riscaldamento a pavimento: accoglierà i bambini del vecchio Gianburrasca di via Prelà che sarà ristrutturato

Taglio del nastro a Collina della Muse, nel cuore del complesso residenziale in zona Boccea ha aperto il nuovo asilo nido Gianburrasca. Una struttura ampia e moderna: 850 metri quadri di interni, circa 700  all’esterno. Disponibile pure un’ampia zona parcheggio per l’utenza.

Collina delle Muse: ecco il nuovo nido Gianburrasca

Il nuovo Gianburrasca è provvisto di impianto fotovoltaico e solare termico, oltre che riscaldamento a pavimento. L’arredamento, gli ambienti esterni e i giochi sono caratterizzati dall’utilizzo di materiali e elementi naturali, scelti accuratamente dal gruppo educativo. Il Municipio XIII si è occupato anche di piantumare alcune alberature coinvolgendo i piccoli utenti della struttura.

Aurelio, scuole nuove e più moderne

“L'inaugurazione del nuovo asilo ‘Gianburrasca’ è un'opportunità per questa amministrazione di garantire scuole nuove ai nostri piccoli utenti. L'inaugurazione della nuova struttura – ha commentato la presidente del Roma Aurelio, Giuseppina Castagnetta - si inserisce nel piano di ammodernamento e riqualifica di tutte le scuole del Municipio XIII già avviato con interventi significativi nelle palestre scolastiche e nelle aree esterne di moltissime scuole municipali”. 

Nel 2020 lavori nel nido Gianburrasca di via Prelà

Soddisfatta anche l’assessora alla Scuola del Municipio XIII, Paola Biggio: “E’ stato fatto un grandissimo lavoro di squadra per garantire un risultato veramente di qualità. Qui è stato trasferito il nido ‘Gianburrasca’. Il ‘vecchio’ nido ‘Gianburrasca’ di via Tommaso Prelà – ha spiegato Biggio - nel 2020 sarà invece oggetto di importanti lavori di manutenzione straordinaria da parte del Municipio e accoglierà sia l’utenza dell’infanzia che del nido, con una progettualità 0-6 fortemente innovativa”. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    "Fa er provola", perché si dice così?

  • De Magna e beve

    12 "vizi" artigianali: nuovo regno del tiramisù apre a Roma

  • De Magna e beve

    Dove mangiare i 5 supplì più buoni di Roma, rigorosamente "al telefono"

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento