Mercoledì, 17 Luglio 2024
Boccea Casalotti / Via di Casalotti, 149

Addio alla storica profumeria Mimmo Sport di Casalotti

Dopo oltre cinquant'anni un pezzo del quartiere chiude. Difficoltà di varia natura per il locale una volta salone di barbiere che ha lasciato un vuoto fra i residenti

Lo scorso 30 giugno ha chiuso i battenti la storica profumeria Mimmo Sport di via Casalotti 149. Un colpo al cuore per i residenti che dopo oltre 50 anni vedono chiudere il locale gestito da Monica e dalla sua famiglia. 

La profumeria di Mimmo Sport vede la luce nel 1974 nella palazzina a due piani di via Casalotti, grazie al padre di Monica famosissimo e celebre barbiere di Casalotti dove ha insegnato il mestiere a molti. “Papà si trasferì in quella palazzina che allestì in parte come salone da barbiere e in parte con una piccola parte di profumeria. Poi il reparto profumi prese il sopravvento” – ci racconta Monica che in quel negozio è cresciuta, dove svolgeva i compiti e che per lei significa casa. 

La bella storia del locale, che fra le sue offerte aveva anche abbigliamento sportivo, si è conclusa lo scorso giugno. “Tante, troppe difficoltà e affrontarle era diventato davvero arduo” – ci confida Monica si è trovata a gestire da sola il negozio dopo la scomparsa dei genitori. A nemmeno dieci giorni dalla chiusura sono tanti i messaggi degli affezionati che hanno inondato Monica. “Purtroppo è andata così. Ancora non riesco a realizzare che ho chiuso” – commenta la donna – “In molti mi hanno chiesto di aprire da un’altra parte ma al momento non è nei miei piani. Un passo alla volta”. 

Un pezzo di storia di Casalotti se ne va via per il dispiacere di molti residenti che in lacrime hanno salutato Monica e il Mimmo Sport. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio alla storica profumeria Mimmo Sport di Casalotti
RomaToday è in caricamento