rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Boccea

Boccea: tutto ri-torna

Durante i lavori di allargamento di via di Boccea, ritrovato il tracciato di un'antica strada romana

C'è dell'incredibile nella recente scoperta del tracciato di un'antica strada romana, probabilmente la via Cornelia, avvenuta durante gli scavi archeologici per la realizzazione dell'intervento n. 2 del progetto di allargamento della via Boccea, di cui ci informa il XVIII Municipio.

Sì, incredibile scoprire che, dopo più di duemila anni, si ricostruiscono le strade lì dove la Roma Imperiale le aveva già previste!

Insomma "nulla di nuovo sotto questo cielo", sembrano dirci i nostri avi.

Eppure noi oggi, nel guardare quelle pietre bianche, insieme all'indiscutibile emozione che ci provocano, perché esse sembrano legare il tempo e la storia in un tutt'uno, leggiamo un chiaro messaggio, ovvero che il nostro presente non è degno del nostro passato.

Quelle pietre ci parlano di civiltà, di sviluppo, di armonia, di ricchezza e i nostri occhi le guardano da un contesto che più propriamente è di povertà, dissesto, caos.

Ovviamente ci auguriamo che tale ritrovamento non comprometta in modo serio i lavori di allargamento della via Boccea, perché per quanto squallido sia il nostro presente è l'unico che abbiamo e la vita dei cittadini di Casalotti e Selva Candida merita pur tuttavia di non essere sprecata nel lungo tempo che oggi è necessario per percorrere poche centinaia di metri.

Accanto allo stupore insomma per questa scoperta, si fa spazio anche lo sconforto, perché il glorioso passato di Roma, nel comunicarci il suo indiscusso valore, sembra voler trascinare il presente nel nulla.

L'appello agli archeologi e alle istituzioni allora è quello di riuscire a non mettere l'una contro l'altra generazioni di "cittadini" che hanno diversi secoli di distanza, ma che condividono sicuramente la stessa aspirazione alla felicità.

La strada dei primi fu realizzata e utilizzata, oggi è il tempo della nostra strada.

Ida Dragonetti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Boccea: tutto ri-torna

RomaToday è in caricamento