rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Aurelio La Pisana / Via di Villa Troili

Aurelio, da 13 mesi in trappola senza ponte pedonale: "I lavori finiranno il 15 settembre"

A garantirlo è l'amministrazione comunale e municipale. I residenti di via di Villa Troili e gli utenti del Camping River denunciano il pericolo di attraversare l'Aurelia tra le auto che sfrecciano. E le foto parlano per loro

Una roulette russa per chi sceglie di attraversare la strada schivando le auto che sfrecciano a più di 100 chilometri orari. "Un'ammazzata" per chi sceglie la sicurezza degli 800 metri a piedi, magari con le valigie, magari con le buste delle spesa. A più di un anno dall'incidente del ponticello pedonale sull'Aurelia, siamo qui a documentare di residenti in trappola, ancora ostaggio dei cantieri, impossilitati a passare da una parte all'altra di una delle arterie più trafficate della città. 

Il 14 luglio 2014 un autoarticolato colpiva il pilastro del ponticello, sito all'altezza della stazione Aurelia. I residenti di via di Villa Troili, insieme agli utenti del vicino campeggio, dell'Aurelia Hospital, del supermercato Panorama, e dei pendolari che devono raggiungere la fermata del Cotral, restano in gabbia. A nove mesi dal crollo ancora manca il parere del Genio Civile al progetto, e oggi che i mesi passati sono 13, i cantieri, partiti i primi di agosto invece che a giugno come promesso, sono ancora aperti. 

"Come potrete vedere da alcune foto continuamente giovani (e meno giovani) rischiano e fanno rischiare ad automobilisti e motociclisti che ignari arrivano a velocità sostenuta all'altezza di quello che era il cavalcavia, di creare gravissimi incidenti come purtroppo è avvenuti nei mesi addietro registrando diversi feriti ed anche 2 morti". I residenti sono infuriati, e aspettano una soluzione che certo non può essere attraversare da Largo Perassi, distante centinaia di metri. 

FOLLI ATTRAVERSAMENTI----->QUI TUTTE LE FOTO

I lavori, pagati dall'assicurazione del mezzo che ha urtato il pilastro, rientrano tra le competenze del Dipartimento Simu (Lavori Pubblici). Il XII municipio interpellato a riguardo difende il pressing effettuato nei mesi sugli uffici tecnici e assicura che "entro il 15 settembre i lavori saranno terminati". La conferma arriva anche dall'assessorato ai Lavori Pubblici di Maurizio Pucci. Se così fosse, l'inferno dovrebbe finire entro una decina di giorni. Fermi restando i tempi eterni di intervento. 


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aurelio, da 13 mesi in trappola senza ponte pedonale: "I lavori finiranno il 15 settembre"

RomaToday è in caricamento