rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Aurelio Boccea / Piazza Irnerio

Il XVIII Municipio al presidio di protesta dei lavoratori IDI

Questa mattina il presidente Giannini e il vice presidente Consorti hanno incontrato a piazza Irnerio i rappresentanti dei lavoratori dell'azienda ospedaliera, in agitazione per i ritardi nel pagamento degli stipendi

Questa mattina il presidente e il vice presidente del Municipio 18 Roma Aurelio, Daniele Giannini e Giuseppe Consorti, si sono recati in piazza Irnerio al presidio di protesta dei lavoratori dell’azienda ospedaliera IDI – San Carlo di Nancy. I due rappresentanti istituzionali del XVIII, nel cui territorio ricadono le strutture, hanno ascoltato i rappresentanti sindacali dei lavoratori circa i ritardi nel pagamento degli stipendi e sulla difficile situazione generale dei servizi sanitari forniti dall’azienda. Giannini e Consorti hanno testimoniato la solidarietà ai lavoratori in agitazione e confermato la loro disponibilità ad appoggiare le richieste sindacali, per arrivare alla soluzione della crisi.


GIUSTE RIVENDICAZIONI - Daniele Giannini che definisce ingiusta la situazione per i lavoratori che crea disagio anche alla cittadinanza e a tutto il territorio: “Mi auguro che la questione venga risolta al più presto con piena soddisfazione dei lavoratori dei presidi sanitari. Lo scopo del nostro interessamento è sia tutelare le giuste rivendicazioni di chi presta un’opera tanto meritoria alla comunità, sia garantire al nostro territorio quei servizi ospedalieri che in questo periodo stanno subendo sospensioni e ritardi preoccupanti”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il XVIII Municipio al presidio di protesta dei lavoratori IDI

RomaToday è in caricamento