Martedì, 15 Giugno 2021
Aurelio Valle Aurelia / Via Francesco Albergotti

Aurelia, si finge parcheggiatore ma spaccia eroina

Un parcheggiatore improvvisato è stato colto in fragrante dalla Polizia mentre passava una busta sospetta ad un ragazzo. L'uomo è stato trovato in possesso di cospicue quantità di cocaina ed eroina

L’occupazione ‘ufficiale’, se così si può dire, era quella di parcheggiatore abusivo per le strade dei quartieri Aurelio e Primavalle, ma ben altra – e ben più remunerativa – era l’attività del 51enne polacco arrestato ieri dalla polizia. Oltre a parcheggiare le auto l’uomo gestiva un piccolo ma redditizio mercato di droghe pesanti. A interrompere il suo “lavoro” di spacciatore sono stati gli investigatori del Commissariato Primavalle, diretti dal dr. Domenico Condello, che hanno notato uno scambio sospetto tra G.S.J (queste le sue iniziali) e un ragazzo che si è poi velocemente allontanato.

Fermato all’altezza di via Albergotti, l’uomo è stato trovato in possesso di venti grammi di eroina e dieci di cocaina, tutti confezionati in piccoli sacchetti di cellophane. Il parcheggiatore-spacciatore è stato immediatamente fermato e accompagnato negli uffici della Polizia.
Per lui sono scattate le manette per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aurelia, si finge parcheggiatore ma spaccia eroina

RomaToday è in caricamento