menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trullo, le telecamere volute dai cittadini collegate a sala vigili

L'impianto di videosorveglianza installato dall'associazione I love Trullo connesso alla Sala Sistema Roma della Polizia Locale. Raggi: "Sinergia tra cittadini e istituzioni che porta benefici concreti a tutti”

Le telecamere di videosorveglianza volute dai cittadini e installate dopo che l’associazione “I love Trullo”, una rete di imprese che conta commercianti, artigiani e professionisti del quartiere ha vinto il bando della Regione Lazio e ottenuto il finanziamento necessario, sono adesso collegate alla Sala Sistema Roma della Polizia Locale. Sul Trullo, oltre al ‘Grande Fratello’ di residenti ed esercenti, adesso vegliano anche i vigili urbani. 

Trullo: il Grande Fratello per difendere decoro e sicurezza

Un impianto di videosorveglianza che gli abitanti del Trullo hanno voluto per difendere il decoro e la sicurezza della zona: occhi elettronici puntati sui luoghi più sensibili come la scuola “Carlo Collodi”, più volte vandalizzata; l’ufficio postale, la banca e il centro antiviolenza. 

“L’obiettivo era ed è ancora quello di porre un freno ai numerosi furti nella zona, che colpiscono tante attività commerciali” - ha scritto l’assessora alle Infrastrutture di Roma Capitale, Linda Meleo, plaudendo alle numerose iniziative di “I love Trullo”, impegnata anche in altri progetti a favore del quartiere. 

Le telecamere volute dai cittadini collegate a sala vigili urbani

“Il Dipartimento Lavori Pubblici, nei giorni scorsi, ha collegato queste nuove telecamere, poste in via del Trullo e in tanti punti più importanti del quartiere alla Sala Sistema Roma gestita dalla Polizia Locale. Questa operazione - ha spiegato Meleo - è fondamentale perché il collegamento garantisce il necessario controllo e la futura manutenzione dell’impianto che sarà di competenza di Roma Capitale. È il segno evidente dell’importanza del lavoro sinergico tra i vari enti e le istituzioni per l’attuazione di tanti progetti a Roma, che trova terreno fertile nei cittadini che hanno a cuore il proprio territorio”. 
 
E sulle telecamere dei cittadini collegate ai vigili di Roma è intervenuta anche la sindaca Virginia Raggi: “Un progetto che testimonia il grande valore della sinergia tra cittadini e istituzioni che porta benefici concreti a tutti”. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento