ArvaliaToday

Trullo: piazze e strade da una settimana sono senza illuminazione stradale

I lampioni di Via del Trullo e di Piazza Cicetti, da una settimana risultano spenti. Garipoli: "E' assurdo, eppure le tasse si pagano anche nei quartieri di periferia. Tasi inclusa"

Una settimana al buio. Sembra il titolo di un film, invece è la condizione in cui versano alcune zone del Trullo. Nonostante siano state effettuate delle segnalazioni, sembra infatti che il problema non si riesca a risolvere. Una situazione, che inevitabilmente sta alimentando le proteste.

UN DISAGIO PERSISTENTE - "È oramai una settimana che i cittadini del Trullo sono completamente al buio con i lampioni spenti lungo tutta la Via del Trullo e in Piazza Cicetti – segnala in una nota Valerio Garipoli capogruppo di Fratelli d'Italia in Municipio XI – è una situazione assurda e paradossale, visto e considerato che non è la prima volta che accade e che cittadini del quartiere, nonostante si trovi in piena periferia, pagano la tassa assa per i servizi indivisibili (TASI) per usufruire dei servizi primari come l'illuminazione pubblica".

UN PROBLEMA DA RISOLVERE - I disagi proseguono, nonostante le proteste e, si diceva, le segnalazioni. "Come gruppo Fratelli d'Italia del Municipio XI – sottolinea il Consigliere Garipoli - abbiamo già fatto molteplici segnalazioni di cui l'ultima in data 31 agosto 2015, ad Acea e agli Assessori Municipali Mobilità e Lavori Pubblici affinché comunichino tale criticità a Roma Capitale essendo di competenza comunale. A questa seguirà una interrogazione scritta diretta al Presidente del Municipio Roma XI ed alla Giunta – promette Garipoli -Ci auguriamo  che tale problema venga immediatamente risolto e che il Presidente Maurizio Veloccia se ne assuma in futuro direttamente la responsabilità con Roma Capitale e coi cittadini del quadrante del Trullo".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Lazio zona arancione? Oggi la decisione

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Centro commerciale Maximo di Roma: ecco quali sono i negozi presenti all'interno

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

Torna su
RomaToday è in caricamento