rotate-mobile
Arvalia

Arvalia e Portuense sommerse dai rifiuti, Paris: "Cassonetti stracolmi da giorni"

Il minisindaco, non che candidato al Consiglio Comunale nelle liste del Pd, denuncia: "I secchioni non vengono svuotati da giorni. Come presidente ho il dovere di far luce sulla situazione"

Cassonetti stracolmi anche nel XV Municipio. Dopo le segnalazioni pervenute alla redazione dai lettori, che ci hanno informato sulla presenza di montagne di rifiuti accumulati in diverse zone cittadine, anche gli amministratori denunciano il problema.

"E’ paradossale che nel territorio di Arvalia –Portuense,  dove si discute da mesi di rifiuti e discariche, si verifichi una situazione di totale abbandono e i cassonetti non vengono svuotati da giorni. I cittadini sono esasperati e come Presidente del Municipio ho il dovere di denunciare quanto accade". Così Gianni Paris, candidato al Consiglio Comunale di Roma nella lista del PD e attuale minisindaco del Municipio Roma XI (ex XV).

"Nel tempo - continua Paris - ho dovuto spesso segnalare e sollecitare interventi di competenza dell’Ama e già questo dimostra antiche e drammatiche inefficienze e  disattenzioni verso un Municipio “periferico”. E’ importante curare la qualità della vita dei  quartieri dove la gente vive. C’è una città più vasta del solo centro storico. In tutti i quartieri, i cittadini meritano decoro e servizi appropriati. Roma merita un’altra dignità".

GUARDA LE SEGNALAZIONI SUI SOCIAL NETWORK 1 / 2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arvalia e Portuense sommerse dai rifiuti, Paris: "Cassonetti stracolmi da giorni"

RomaToday è in caricamento