ArvaliaToday

Portuense: lo spostamento del mercato resta una priorità del Municipio

Per trasferire il mercato di via Portuense, che tanti disagi crea alla viabilità del quadrante, è già stata individuata l'area più adatta. Anche i fondi sono stati sbloccati, ma serve ora che siano riconfermati nell'assestamento di bilancio

Tra le richieste che i cittadini di Portuense  rivolgono all'amministrazione, ve n'è una che ciclicamente viene riproposta: il trasferimento del mercato. Attualmente si trova a poca distanza dal Forlanini, su una sede stradale che non migliora la viabilità ed il decoro. Per spostarlo però, servono risorse.

I DISAGI ARRECATI - Il Presidente Veloccia, affidandosi ad un comunicato stampa, in giornata è tornato sulla questione. "Lo spostamento del Mercato Portuense è un’opera importante per tutto il quadrante Portuense-Vigna Pia che permetterà di riqualificare tutta l’area ed eliminare il traffico e il degrado che attualmente persistono sulla strada – ha ricordato il Presidente del Municipio XI – Il mercato, situato oggi su sede impropria davanti al Forlanini, crea una serie di problemi di igiene, di viabilità, per il  carico/scarico merci, per le auto in doppia fila e per i  rallentamenti" i problemi arrecati al territorio, sono molti.  Veloccia elenca anche i "marciapiedi occupati" nonchè  "lapericolosità per gli avventori che molto spesso transitano sul ciglio della strada dove scorrono le automobili".

RISORSE E PLATEATICO - A fronte di tanti disagi, l'amministrazione si è mossa per tempo individuando le necessarie risorse ed una sede più adatta. "Il progetto per lo spostamento è già stato approvato  nell’area individuata, quella del plateatico del Pup costruito tra via Portuense e Via di Vigna Pia a fianco del ristorante “La Carovana”, verrebbero costruiti 25 box attrezzati con utenze acqua e luce, servizi igienici, e un parcheggio per operatori ed utenti – ha dichiarato il Presidente – L'opera, finanziata da anni, ha visto i fondi bloccati a causa del Patto di Stabilità ma, grazie al lavoro del Municipio ed alla sensibilità del Sindaco, sono stati nuovamente resi disponibili".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'ULTIMO PASSAGGIO - Sbloccate le risorse ed individuata l'area per il nuovo plateatico, resta un ultimo passo da compiere."Ora, risolti i problemi di natura amministrativa - tira le somme Veloccia - è importante che i fondi siano riconfermati nell’assestamento di bilancio che verrà approvato entro fine mese, affinché i lavori inizino entro l'anno. Solo in questo modo, infatti, sarà possibile procedere alla riqualificazione dell’intera area e risolvere l'indegno spettacolo quotidiano che si consuma nell'attuale sede impropria di via Portuense" .

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torvaianica, sparatoria tra i bagnanti sulla spiaggia: ferito un uomo

  • Colonna di fumo invade il Raccordo Anulare, chiuso in entrambe le direzioni

  • Referendum, come si vota? Cosa succede se vince il sì, cosa succede se vince il no

  • Sciopero 25 settembre: a Roma metro e bus a rischio per 24 ore

  • Coronavirus, a Roma 141 casi: è il dato più alto da inizio pandemia. Nel Lazio 238 contagi. Il bollettino del 22 settembre

  • Coronavirus Roma, studenti positivi a Nuovo Salario e Acilia. Sanificato plesso a Tor de' Schiavi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento