ArvaliaToday

Trasferimento Mercato Portuense: servono 400 giorni per realizzare la nuova sede

Reperiti i fondi per riavviare il cantiere, servirà poco più di un anno per completare il nuovo plateatico a Vigna Pia. Veloccia. "Un problema ultradecennale che potrebbe arrivare a soluzione entro la fine del 2016"

Tempi certi. E' questa la principale novità nell'annosa vicenda legata al mercato di via Portuense. Per il suo trasferimento, ora che sono state sbloccate le risorse necessarie, si sa quanti giorni serviranno. Anzi, si sanno quanti ne occorreranno per realizzare il nuovo plateatico di Vigna Pia.

GLI ULTIMI SVILUPPI - "Come avevamo promesso , dopo quasi venti anni dall'avvio del progetto di trasferimento, finalmente per il Mercato Portuense si delinea un futuro di riqualificazione – dichiara il Presidente del Municipio Roma XI, Maurizio Veloccia – Soltanto un mese fa la fine dell’attuale mercato era un’ipotesi più che realistica perché la Asl aveva intimato la chiusura dei banchi a causa di problemi di sicurezza ed igiene. Proprio per scongiurare questa eventualità e risolvere, al tempo stesso, la questione una volta per tutte abbiamo continuato a chiedere ed insistere affinché si sbloccassero i fondi e si consegnasse l’area all’impresa".

TEMPI CERTI - Esattamente un mese fa, è arrivata la notizia tanto attesa. Dal Comune è stato messo a disposizione 1 milione e trecentomila euro. Le risorse, serviranno a completare le procedure per il trasferiamento ed a riavviare il cantiere per la costruzione della nuova sede. "Uno sforzo, quello del Municipio, che ora inizia a dare frutti grazie alla grande collaborazione con la stessa Asl e con il dipartimento Lavori Pubblici del Comune - sottolinea Veloccia -  La ditta ha dichiarato di poter completare le opere di realizzazione del mercato in 401  i giorni naturali e consecutivi,  per cui se tutto andrà bene la soluzione di questo problema ultradecennale si potrà vedere già alla fine del 2016". Si comincia così a scrivere l'ultimo capitolo di una lunga storia. Dopo la chiusura del Forlanini, il quartiere si prepara ad un altro importante cambiamento. Adesso bisognerà comprendere se arriverà prima o dopo la conclusione dei lavori, per il raddoppio della Portuense. Un'altra annosa vicenda che però, a differenza delle altre, stenta a chiudersi.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Lazio zona arancione? Oggi la decisione

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Centro commerciale Maximo di Roma: ecco quali sono i negozi presenti all'interno

  • Coronavirus Roma, Matteo si fa ricoverare insieme allo zio down positivo al Covid: "Non potevo lasciarlo solo"

  • Coronavirus, a Roma 1305 nuovi casi. Nel Lazio 80 morti nelle ultime 24 ore. I dati del 18 novembre

  • Sciopero trasporti mercoledì 25 novembre: a rischio metro, bus, treni e pullman Cotral

Torna su
RomaToday è in caricamento