ArvaliaToday

Casetta Mattei, a 100 metri dalle scuole un’area giochi impraticabile: “E’ così da 4 anni”

In via della Casetta Mattei, dietro il mercato rionale, c’è un’area ludica in evidente stato di abbandono. Daniele Catalano (Lega): “Lì ci sono scuole elementari e dell’infanzia. Quello spazio va riqualificato”

Un bilico di legno circondato dalle piante infestanti

Il bilico di legno è nascosto tra le piante infestanti. I tappetini antinfortuni sono stati divelti e dispersi. Le altalene sono assediate dalle erbacce. Non c’è un solo arredo ludico, nell’area giochi di via della Casetta Mattei, che risulti praticabile.

Anni di abbandono

I tentativi di accendere i riflettori su quello spazio, situato  all'altezza di via Andrea del Verrocchio, dietro ad un mercato rionale, non sono per ora valsi a garantirne dei miglioramenti. Da anni infatti viene infatti segnalato la stato di quell’area che finisce per avere ricadute negative sul piano sociale ed anche su quello economico.

Vicino alle scuole

“Quell’area giochi si trova dietro un plateatico ed a cento, massimo centocinquanta metri dal plesso della Placido Martini che al suo interno ospita una scuola elementare ed una scuola dell’infanzia. Io avevo già presentato un’interrogazione nel 2016 chiedendo all’amministrazione municipale - ha spiegato l’ex consigliere leghista Daniele Catalano - se fosse possibile destinare delle risorse per sistemare quello spazio. Con il passare degli anni, evidentemente, si è ulteriormente degradato”.

Uno spazio da rilanciare

L’area si trova sopra un parcheggio interrato. “Non è chiaro se il Comune abbia già acquisito quello spazio dal privato, però di certo va riqualificato. Riuscirvi consentirebbe avrebbe delle ricadute positive anche per gli operatori dell’adiacente mercato. E sarebbe anche utile sistemarlo visto che, nel quartiere, c’è un solo altro spazio per i bambini” ha sottolineato Catalano. 

La mancata riqualifazione: un'occasione persa

Sfalciare le erbacce, rimuovere gli allacci abusivi dalla fontanella lì presente, ed eventualmente sostituire i giochi ammalorati, finirebbe per creare uno importante luogo di aggregazione per i genitori che portano i figli alla scuola Placido Martini. Famiglie che, approfittando dell’occasione, potrebbero anche decidere di passare nell’attiguo mercato per fare la spesa. In definitiva, la sistemazione dell’area ludica, andrebbe a generare un meccanismo virtuoso che oggi, a causa dell’annoso stato di abbandono, stenta a decollare.

Aree gioco comunali Portuense/Marconi: l'elenco completo

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

Torna su
RomaToday è in caricamento