ArvaliaToday

Ponte Galeria, litiga col condomino e spara: arrestato 31enne

Gli spari hanno colpito la porta della sorella del vicino di casa che fortunatamente è rimasta illesa. La polizia ha denunciato per favoreggiamento il fratello del 31enne romano

Un romano di 31 anni ieri sera ha sparato due colpi di pistola nel suo condominio, nel quartiere di Ponte Galeria. E' stato arrestato per danneggiamento aggravato, detenzione e porto illecito d'arma da sparo ed esplosione di colpi d'arma da fuoco. L'uomo, P.M., dopo una lite fuoriosa con un condomino, ha sparato contro la porta della sorella del vicino di casa e poi è scappato in macchina.

Ad avvisare le forze dell'ordine dell'accaduto la donna illesa, ma terrorizzata. Gli agenti giunti sul posto hanno ascoltato e denunciato per favoreggiamento il fratello 21enne di P.M. Il giovane avrebbe infatti aiutato il malvivente a liberarsi della pistola gettandola in un canale, a Fiumicino. Il 31enne è stato arrestato congiuntamente da polizia e carabinieri perché dopo il violento gesto si è recato presso la caserma di Ponte Galeria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Lazio zona arancione? Oggi la decisione

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Centro commerciale Maximo di Roma: ecco quali sono i negozi presenti all'interno

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

Torna su
RomaToday è in caricamento