rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Ponte Galeria Via Cristoforo Sabbadino

Piana del Sole resta al buio: colpa dei soliti furti di oro rosso

Dopo una serie di segnalazioni dei residenti del quartiere, la risposta di Acea: "E' stata riscontrata l'asportazione di cavi da parte di ignoti"

Piana del Sole al buio per i soliti furti di rame. I residenti si sono lamentati in particolare per il tratto di via della Muratella compreso tra via Portuense e via Cristoforo Sabbadino. A raccogliere la denuncia il consigliere Pdl dell'XI Municipio, Marco Palma, che si è rivolto all'Acea per avere spiegazioni. 

"Con nota del 15.11.2013 notificata in municipio in data 21 novembre Acea mi comunica a firma dell'Amministratore delegato Dott. Ing Daniele, che è stata riscontrata l'asportazione di cavi da parte di ignoti che ha determinato un danno al patrimonio di Roma Capitale". I soliti ladri di oro rosso, ormai un classico in tante zone della città. 

"Nella giornata di lunedì mi informerò relativamente ai costi relativi al ripristino. Resta chiaro - conclude Palma - che il nostro territorio continua ad essere oggetto di scorribande e di razzie proprio come al tempo della caduta dell'impero romano. Sarebbe necessario inziare a dotare la nostra città di sistemi di videosorveglianza, con particolare riferimento a strade di periferia e di quartieri dove statisticamente si sono verificati furti o atti vandalici che poi hanno una ricaduta sulle casse dell'ente locale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piana del Sole resta al buio: colpa dei soliti furti di oro rosso

RomaToday è in caricamento