menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Via Arzana, Spallette. Qui è previsto un centro raccolta di Ama

Via Arzana, Spallette. Qui è previsto un centro raccolta di Ama

Bocciato il centro raccolta di via Arzana: è vicino al parco dedicato a Sara Di Pietrantonio

Nell’elenco delle 26 nuove aree destinate ad ospitare le nuove isole ecologiche, ce n’è una che si trova nel quartiere Spallette. Catalano (Lega): “E’ anche davanti le case, non sembra un’idea geniale”

Il Campidoglio vuole potenziare la rete di isole ecologiche presenti nella città. Per farlo ha deciso di realizzare 26 nuovi centri raccolta. Uno di questi si trova in via Arzana, nel quartiere di Spallette. Una zona periferica del Municipio XI.

Il parco dedicato a Sara di Pietrantonio

La scelta del sito sembra stridere con l’intenzione, annunciata il 25 novembre, di riqualificare l’area verde del quartiere per dedicarla a Sara Di Pietrantonio che proprio a Spallette viveva. Ma anche prima che la Sindaca annunciasse l’intitolazione del parco che i residenti hanno chiesto di sistemare con i fondi del bilancio partecipativo, l'individuazione di via Arzana come spazi deputato ad ospitare un’isola ecologica, aveva alimentato dei dubbi.

Un sito sbagliato

“E’una scelta sbagliata, a pochi metri c’è un’area giochi” ha commentato Marco Palma, già vicepresidente del Consiglio nel disciolto Municipio XI “il centro raccolta deve essere più visibile, in un’area collocata su un’arteria importante. Mi auguro che in consiglio comunale ci sia un confronto più serio di quanto prodotto fino ad ora . Ignorare la presenza di un parco giochi per bambini è vergognoso”. L’area in questione è stata già riqualificata e sarà collegata con il parco dedicato a Sara di Pietrantonio.

L'assenza di confronto

Prima che arrivasse l’annuncio della Sindaca, anche la Lega aveva commentato la scelta dell’area. Per Fabrizio Santori, Daniele Catalano ed Enrico Nacca, “soprattutto nei municipi senza guida politica ,come l’XI, il 5 stelle dovrebbe ancora essere più attento alla comunicazione e alla trasparenza”. Nello specifico, ha poi commentato Catalano, “la scelta di un nuovo centro raccolta a via Arzana, davanti le case dei cittadini, non sembra un’idea geniale”. Per questo i tre leghisti auspicano che  la commissione ambiente capitolina si svolga il prima possibile in loco, per permettere a comitati di quartiere, associazioni e cittadini di esprimersi democraticamente su questa eventualità”. 

Una scelta discutibile

La scelta dei siti dove realizzare delle isole ecologiche, però, è già stata affrontata da una commissione Ambiente. L’argomento è stato al centro della seduta che si è svolta il 23 novembre. E nessuna obiezione è stata mossa rispetto alla scelta di Spallette. Un’opzione che la Giunta Torelli, ha ricordato l'ex presidente oggi delegato della Sindaca, aveva già bocciato.Ma la scelta, soprattutto, sembra stridere con l’idea di dedicare alla giovane residente, barbaramente assassinata, un parco nel suo vecchio quartiere.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento