menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Marconi, addio barriere architettoniche in via Fermi: iniziati i lavori per i nuovi marciapiedi

Partiti gli interventi sulla trafficata strada di Marconi. Torelli (M5s): "Saranno realizzati gli scivoli per i disabili e rimosse le ceppaie rimaste dopo l'abbattimento degli alberi"

Addio barriere architettoniche e vecchie ceppaie. In via Enrico Fermi sono partiti, giovedì 16 luglio, i lavori per il rifacimento dei marciapiedi.

I marciapiedi di via Fermi

“Saranno realizzati scivoli per i disabili, tolti i ceppi ed anche ripulite le caditoie. Un’operazione, quest’ultima, che nel nostro Municipio è già stata praticata in duemila casi” ha precisato l’ex presidente Mario Torelli, oggi delegato della Sindaca Raggi nel Municipio di Arvalia.

Gli interventi iniziati su via Fermi andranno ad interessare il tratto compreso tra i civici 72 e 142. E faranno da apripista ad una serie, ben più estesa, di operazioni. Grazie ad un bando di due milioni di euro, in sei mesi, saranno sistemata un’arteria trafficata come viale Oderisi da Gubbio. 

I prossimi interventi

Nel finanziamento sono però compresi anche interventi di rifacimento dei marciapiedi e delle fognature. Si parte però, con l’operazione avviata dall’ufficio tecnico del Municipio XI. Per le altre operazioni annunciate, invece, bisognerà aspettare l’autunno.

/foto/zone/marciapiedi-fermi-rifacimento-foto/

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento