ArvaliaToday

Ex Mira Lanza: violano i sigilli ed occupano la fabbrica sgomberata, 15 denunce

L'area di via Papareschi è stata sottoposta a sequestro giudiziario lo scorso 12 marzo. I controlli da parte della Polizia di Stato e della Polizia Locale

L'ex Mira Lanza (foto d'archivio)

Trenta baracche e 15 persone. È quanto hanno trovato gli agenti della polizia di Stato e della Polizia locale impegnati nella giornata di mercoledì 15 maggio in alcuni controlli nell'area dell'ex Mira Lanza di via dei Papareschi, sottoposta a sequestro giudiziario il 12 marzo scorso.

All’interno del complesso in zona Marconi, in una trentina di baracche, erano presenti 15 persone, le quali sono state deferite all’Autorità Giudiziaria per aver divelto i sigilli ed aver occupato nuovamente l’area sottoposta a sequestro.

Nel corso del controllo sono state rinvenute bombole del gas, generatori di corrente, fornelletti ed altre suppellettili. Delle 15 persone denunciate, 4 sono state sottoposte a rilievi foto dattiloscopici in quanto prive di documenti.

Al termine, dopo il ripristino della recinzione e l’apposizione dei sigilli, l’area è stata affidata al custode giudiziario.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Lazio zona arancione? Oggi la decisione

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Centro commerciale Maximo di Roma: ecco quali sono i negozi presenti all'interno

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

Torna su
RomaToday è in caricamento