menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I cassonetti pieni in via Fuggetta

I cassonetti pieni in via Fuggetta

Villa Bonelli, la voragine non è segnalata e in strada è il caos 

Denuncia del consigliere Marco Palma: "Dalla Polizia Locale mi hanno detto che non hanno più i cartelli". Il cratere di 6 metri si è aperto ieri in via Fuggetta

La voragine che si è aperta ieri a Villa Bonelli blocca la via, e i camioncini dell'Ama non passano. Risultato? Cassonetti stracolmi e strada nel degrado in poche ore. Ad aggravare il quadro l'assenza di segnaletica e le macchine che entrano, si bloccano, fanno marcia indietro. 

"Stamattina in via Fuggetta la situazione era quella testimoniata dalle foto in allegato" denuncia il consigliere FI del municipio XI. "In tarda mattinata sono stati tolti - prosegue - e mi auguro che, nelle prossime ore anche con l'aiuto dell'assessore Marcozzi riusciremo a normalizzare la situazione".  

Altro problema appunto l'assenza di un cartello che avvisi gli automobilisti dell'interruzione viaria. "Decine di auto entrano in via Fuggetta con la speranza di raggiungere Via Baffi fanno manovra e tornano indietro tra mille difficoltà. 

Il problema è che l'ufficio centrale della polizia locale, il GPIT, non è in possesso del cartello stradale. Ci hanno detto che non ne hanno più. Semmai lo compriamo noi. Ritengo questa cosa incredibile - conclude Palma  - ed invierò nelle prossime ore una nota e presenterò una interrogazione urgente".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zona arancione più vicina per Roma e il Lazio. D'Amato: "Curva in ascesa"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento