Magliana Trullo / Via della Magliana

Temporale: "A Magliana fermata del treno piena di fango, chi mette in sicurezza?"

La denuncia sui disagi post acquazzone di ieri sera è di Marco Palma, capogruppo FI nell'XI Municipio. "Pronto a inviare esposto in Procura su continui allagamenti del sottopasso Portuense"

Venti centimetri di fango davanti alla fermata del treno di via della Magliana. "E stamattina nessuno aveva ancora proceduto alla messa in sicurezza". La denuncia, sui disagi post acquazzone di ieri sera, è di Marco Palma, capogruppo FI nell'XI Municipio. 

"Stamattina - scrive in nota il consigliere - ma già da ieri sera sulla via Portuense all'altezza del solito sottopasso di via Quirino Majorana con il solito metro di acqua, abbiamo potuto constatare lo stato di abbandono rispetto alla gestione della città". Alcune situazione vengono definite "imbarazzanti". 

"La fermata di via della Magliana (tratta Fiumicino Fara Sabina) era in condizioni incredibili con 20 cm di fango a ridosso dell'ingresso e senza che nessuno stamattina, alle ore 10,  abbia provveduto alla messa in sicurezza. La stessa situazione su via di Colle Salvetti con la collina che, a causa della pioggia, ha provocato lo smottamento del terreno con interessamento della sede stradale. La consueta situazione del tombino di Via Pasquale Baffi a Portuense evidenzia come la richiesta sinergia con l'AMA per la pulizia delle strade sia una chimera".

"Sulle caditoie e sulla pulizie preventiva delle strade, come per la vicenda dell'allagamento sistematico del sottopasso di Via Portuense al di là della portata delle piogge, ormai ho deciso, insieme ai colleghi dell'opposizione, di inviare un esposto in Procura per la verifica degli interventi che in merito all'esistenza ed all'efficienza degli impianti stessi".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Temporale: "A Magliana fermata del treno piena di fango, chi mette in sicurezza?"

RomaToday è in caricamento