rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Magliana Magliana / Via Scarperia

Magliana: il rilancio del Tevere passa per il Municipio XI

Salutata con soddisfazione la nascita di un Comitato per la promozione del fiume Tevere. Sabato 28 il Municipio XI ha organizzato un seminario per discutere del suo futuro, strategico per tutta la città

La riqualificazione del fiume Tevere, da sempre necessaria, da oggi è anche tornata ad esser considerata anche particolarmente utile. Nella mattinata di venerdì 27 febbraio, nel corso della presentazione del neonato “Osservatorio sul Tevere”, si è infatti costituito un apposito “Comitato”.

IL FUTURO DEL FIUME - Il nuovo organismo, interistituzionale, servirà a promuovere l'accesso alle risorse dell'Osservatorio stesso. Si tratta, per il Presidente della Commissione Ambiente Athos De Luca  di “uno strumento indispensabile per Roma Capitale, dopo lo smantellamento dell'Ufficio Tevere, per un rilancio turistico, culturale e sociale del fiume”. L'opportunità è stata subito colta dal Municipio XI. Su impulso dell' Ente di prossimità, dalle ore 10.30 alle 18.30 si terrà un seminario dal titolo “Tevere: infrastruttura verde-blu, strategica per Roma Capitale”. Nel corso dell'appuntamento, si discuterà, con i diversi attori coinvolti, sul ruolo presente e futuro del Tevere e dei suoi argini, nello sviluppo della città.

LA RIGENERAZIONE DEL TEVERE - “Lo sviluppo delle sponde del Tevere è un’opportunità imperdibile per la città e per la regione Lazio – ha dichiarato il Presidente Veloccia – per questo è necessario avviare e portare a compimento i processi di rigenerazione e integrazione urbana, sociale, ecologica e paesaggistica previsti per il recupero dell’area golenale, come fatto a Magliana dove, con il Parco nato sull’argine del fiume, abbiamo restituito uno spazio verde alla comunità, sottraendolo al degrado e all’incuria che lo caratterizzava”

UN PASSO IMPORTANTE - “Il primo chilometro del Parco Tevere, inaugurato a Magliana pochi mesi fa è un esempio di come gli argini del fiume possano diventare una risorsa per i nostri territori – ha dichiarato Manuele Marcozzi Assessore alle Politiche Ambientali del Municipio Roma XI – per questo credo che sia giunto il momento di avviare una revisione nel loro processo di gestione, con l’obiettivo di coinvolgere direttamente le Istituzioni territoriali. In quest’ottica la nascita del Comitato promotore fra Istituzioni per un contratto di fiume del Tevere a Roma, presentato stamattina in Campidoglio, è sicuramente un passo importante”. All'incontro che si svolgerà al Parco del Tevere, prenderanno parte,oltre al Presidente Veloccia ed all'Assessore Marcozzi, anche il Vicesindaco Nieri, l’Assessore Capitolino Marino, il Consigliere Regionale  Avenali e quello capitolino Gianni Paris.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Magliana: il rilancio del Tevere passa per il Municipio XI

RomaToday è in caricamento