ArvaliaToday

Municipio XI, via 40 cassoni d'amianto da scuole e centri anziani. Torelli: "Prima la sicurezza"

In tre immobili del Municipio XI sono stati rimossi i vecchi serbatoi dell'acqua, realizzati in amianto-cemento. Torelli: "L'anno scorso ne avevamo eliminati già 80"

Via Greve: uno degli edifici bonificati dai serbatoi

Scuole ed edifici pubblici sicuri. A Magliana, Marconi e Portuense, sono stati realizzati degli interventi per eliminare i vecchi serbatoi dell'acqua. Anche se orai caduti in disuso, erano realizzati in cemento ed amianto. Un motivo valido per procedere alla loro eliminazione.

La rimozione dei cassoni

"Dopo l'eliminazione dello scorso anno di circa 80 contenitori di eternit, ieri (mercoledì 11 settembre ndr) ,  grazie all'instacabile lavoro degli uffici tecnici  sono stati rimossi ulteriori 40 cassoni in tre immobili del municipio XI" ha fatto sapere l'ex presidente del Municipio XI Mario Torelli.

I cassoni: vecchi e pericolosi

"Una volta era necessario immagazzinare l'acqua nelle parti alte degli edifici in serbatoi che si riempivano di notte – ha spiegato l'architetto Giacomo Giujusa, già assessore municipale ai lavori pubblici – da tanti anni questi serbatoi non si utilizzano più perchè gli acquedotti moderni hanno pressioni sufficienti per servire anche le zone sopraelevate e gli edifici più alti.  Ma nessuno, finora, aveva proceduto a smaltire i vecchi cassoni".

Gli edifici messi in sicurezza

A beneficiare dell'operazione non sono soltanto le scuole. Oltre al nido municipale l'Araba Fenice, in via Greve, alla Magliana, sono state bonificate anche la scuola popolare di musica Arvalia ed il locale centro sociale anziani. In via Benucci, a Portuense, i cassoni sono invece stati rimossi dalla scuola Nino Rota mentre in via Cardano, la stessa operazione è stata eseguita nell'immobile che ospita il centro anziani e la biblioteca Marconi. "Migliorare la sicurezza dei cittadini – ha concluso Torelli – resta una priorità per la nostra amministrazione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Lazio zona arancione? Oggi la decisione

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Centro commerciale Maximo di Roma: ecco quali sono i negozi presenti all'interno

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

Torna su
RomaToday è in caricamento