rotate-mobile
Magliana Trullo / Via della Magliana

Magliana: trovati su auto rubata con 9 quintali di cavi in rame

I carabinieri li hanno bloccati in via della Magliana mentre scappavano a piedi: poi la scoperta dell'automobile rubata e del rame probabilmente rubato

Sono stati trovati a bordo di un'auto rubata che conteneva 9 quintali di rame: per questo due cittadini romeni di 21 e 28 anni,  entrambi senza fissa dimora e già conosciuti alle Forze dell’Ordine, sono stati fermati con l’accusa di ricettazione.


I due, in via della Magliana, alla vista di una pattuglia dei militari dell’Arma, hanno abbandonato l’auto su cui viaggiavano e sono fuggiti a piedi. I Carabinieri insospettiti da tale atteggiamento, li hanno inseguiti bloccandoli poco dopo. Da successivi accertamenti svolti alla banca dati, i militari hanno scoperto che la vettura usata dai due era stata denunciata rubata. All’interno inoltre i Carabinieri hanno trovato 9 quintali di cavi elettrici in rame, probabilmente rubati. I due romeni sono stati arrestati ed associati presso la Casa Circondariale di Roma Regina Coeli. L’auto rinvenuta è stata restituita al legittimo proprietario mentre l’ingente quantità di rame è stato sequestrato. Sono in corso accertamenti per verificarne la provenienza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Magliana: trovati su auto rubata con 9 quintali di cavi in rame

RomaToday è in caricamento