Lunedì, 20 Settembre 2021
Magliana Magliana / Lungotevere della Magliana

Pian due Torri: le Olimpiadi del Municipio XI approdano a Magliana

Nell'impianto di Lungotevere della Magliana si svolge il penultimo appuntamento del progetto finanziato dal Municipio XI "Primavera di sport e giochi olimpici"

Conferenza stampa di presentazione del progetto

Non è detto che servano gli anelli olimpici per diffondere la cultura dello sport. C’è infatti chi prova a farlo anche a prescindere dall’organizzazione dei grandi eventi, magari restando lontano dai riflettori. Come, dalla mattina alla sera di domenica 16 ottobre, succede nell'impianto sportivo di Lungotevere della Magliana 95.

IL PROGETTO - L'iniziativa organizzata in zona Pian Due Torri, è la penultima in un ciclo di appuntamenti che si sviluppano tra ottobre e novembre grazie al progetto "Primavera di sport e giochi olimpici”. Si tratta di un'iniziativa finanziata dal Municipio XI che ha così deciso di coinvolgere quattro realtà sportive del territorio, la Jolly Trullo, la polisportiva Tevere, l'Associazione Multimedia3000 e la Polisportiva Pian due Torri, Quest'ultima, è una realtà fondata oltre mezzo secolo fa grazie alla felice intuizione di Pietro Rossi e di un gruppo di amici. L’idea originaria, di trasformare la discarica a cielo aperto di Lungotevere Magliana in quella che oggi è la sede della Polispostiva, ha avuto successo.

LO SPORT IN PERIFERIA - Da luogo di degrado, l'area  ha subito una metamorfosi, divenendo un punto di ritrovo sano e sicuro per le famiglie. Perché, come ha ricordato Giampiero Vintari nella conferenza stampa di presentazione del progetto finanziato dal Municipio XI, “I valori olimpici prescindono dal luogo nel quale si svolgono le Olimpiadi”.   E quindi possono trovarsi a Pian Due Torri, come al Trullo a Colle del Sole come a Magliana. Ovvero in tutti gli impianti municipali del territorio degli antichi Arvali.

IL RICORDO - "Ho avuto personalmente la possibilità di assistere a tutte le fasi sin oggi della manifestazione incontrando nei week-end decine di cittadini e sportivi entusiasti degli incontri e dell'organizzazione. Questa giornata poi - psserva il Consigliere municipale Valerio Garipoli - è stata particolarmente emozionante visto il ricordo di Eleonora Petrasilli nel suo terzo Memorial".  Realizzata anche una targa in ricordo della giovane, venuta a mancare all'età 24 anni, a causa di uno schock anafilattico. Roberto Luciani, un amico della famiglia di Elonora, ha commentato l'iniziativa. "Credo che una manifestazione sportiva giocata dai bambini,  possa esser il modo migliore per ricordare una ragazza  solare e piena di vita come Eleonora". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pian due Torri: le Olimpiadi del Municipio XI approdano a Magliana

RomaToday è in caricamento