rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Magliana Magliana / Via Pian Due Torri

Parco del Tevere Magliana: il Municipio lavora alla riqualificazione

Riposizionata la statua che raffigura Papa Francesco. Ass. Giujusa: "Siamo già d'accordo con l'artista che l'ha realizzata, per un suo restyling in collaborazione con i cittadini"

Il recupero del Parco del Tevere è iniziato. Il Municipio XI sta lavorand alla sua riqualificazione, secondo una modalità che, almeno nelle intenzioni, sembra puntare molto sulla partecipazone.

LE OPERE D'ARTE - “La scultura che rappresenta il volto di Papa Francesco è stata ricollocata nella sua originale posizione – fa sapere l’assessore all’ambiente ed ai lavori pubblici Giacomo Giujusa – ed abbiamo inoltre preso contatto con l’artista che l’aveva eseguita. IN questo momento è in Cina, ma siamo d’accordo che al suo ritorno si dovrà fare un nuovo intervento, una sorta di restyling. Questa volta, in collaborazione con i cittadini, in modo che divenga un’opera partecipata”.  Non c’è soltanto la scultura realizzata con i tappi delle bottiglie. “Nell’area verde ce ne sono alcune che, purtroppo, sono state imbrattate. Le puliremo. Altre invece sono state stipate cautelativamente in un magazzino. Proprio per evitare che fossero sottoposte ad atti vandalici”.

LA PRIMA RISPOSTA - La scorsa settimana aveva circolato sui social network un appello. Uno degli architetti che aveva contribuito alla progettazione ed alla realizzazione del Parco del Tevere, aveva scritto alle massime autorità locali, perchè "al di là dei ruoli passati e presenti e prensenti, possiamo rimboccarci le maniche tutti e cercare di rilanciare il parco che abbiamo contribuito a creare". Il riposizionamento della statua di Papa Francesco, rappresenta già una prima risposta. Per il resto, si rimane alla finestra.

Parco del Tevere: la statua di Papa Francesco

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parco del Tevere Magliana: il Municipio lavora alla riqualificazione

RomaToday è in caricamento