ArvaliaToday

Muratella, ancora degrado in via Marchetti: "Amministrazione si assuma le proprie responsabilità"

Auto rubate e rifiuti di ogni genere in quella che col tempo è stata ribattezzata 'discarica a cielo aperto'. L'ultima denuncia del presidente del gruppo consiliare di Fi, Marco Palma

La "discarica a cielo aperto" di via Alessandro Marchetti torna a sollevare la polemica. A denunciare per ultimo lo stato di degrado e di abbandono dell'area è stato il presidente del gruppo consiliare di Forza Italia Municipio Roma XI, Marco Palma, che per porre fine alla questione ha avanzato l'ipotesi di dare in gestione parte degli spazi pubblici, ricavandone quindi un reddito e risparmiandone così i costi di bonifica.

"L'area parcheggio mai utilizzata per quel fine ma da piano regolatore destinata a quote standard per la sosta, in realtà, è stata da sempre destinata ad area di scarico selvaggio per materiali di ogni tipo, ubicazione naturale per auto rubate e per deposito di ogni tipologia di materiali" spiega Palma. "Dopo decenni di lotta contro lo sperpero di denaro pubblico, quantificato in una nota dell'AMA in circa 70 mila euro annui, insieme alla collega Mino della lista civica abbiamo proposto di trasformare ciò che oggi è un'area di degrado e di abbandono con dei costi supportati dalla comunità, ad un'opportunità per l'amministrazione comunale, dando in gestione parte degli spazi, percependo così un reddito e risparmiando sui costi di bonifica.

Due auto rubate, una delle quali addirittura bruciata, rifiuti di ogni genere e un fosso a pochi metri strapieno di rifiuti pronti a intasarlo alla prossima pioggia. Eccome come appare oggi l'intera zona. "Riteniamo sia giunto il momento che l'amminsitrazione si assuma le proprie responsabiltà" prosegue il consigliere, "gestendo anche situazioni come queste nell'ottica del risparmio. Nonostante le mie ripetute note nessuna voce da parte del dipartimento patrimonio sembra aver manifestato interesse alla proposta. Ad oggi siamo a conoscenza di un progetto di massima presentato all'Unità Organizzativa Tecnica del nostro municipio. Proseguire su questa linea sembra celare, ma non troppo, altre tipologie di volontà che alla luce dei costi non mi sorprenderebbero di certo se dovessero avere un fondamento".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colonna di fumo invade il Raccordo Anulare, chiuso in entrambe le direzioni

  • Sciopero 25 settembre: a Roma metro e bus a rischio per 24 ore

  • Elezioni comunali 2021: Federico Lobuono si candida a sindaco di Roma

  • Sciopero Roma: oggi metro, bus e tram a rischio per 24 ore. Gli orari

  • Coronavirus, a Roma 141 casi: è il dato più alto da inizio pandemia. Nel Lazio 238 contagi. Il bollettino del 22 settembre

  • Coronavirus Roma, studenti positivi a Nuovo Salario e Acilia. Sanificato plesso a Tor de' Schiavi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento