Magliana Magliana / Via dell'Impruneta

Magliana, le strade sono piene di buche: "O le riparano o ci giochiamo a golf"

La condizione in cui versano le strade di Magliana alimenta l'ironia dei suoi residenti. Cocciatelli (Magliana Viva): "Se non le riparano possiamo organizzarci un circuito per il golf. A quel punto sì che avrebbero senso tutte queste buche"

La condizione in cui versano le strade della Capitale è nota. Il problema  è dovuto anche alla scelta dei materiali con cui vengono eseguiti i lavori di manutenzione. Crateri di ogni dimensione si aprono a macchia di leopardo in tutta la città, rendendo pericoloso il passaggio soprattutto a biciclette e scooter.

I disagi sono evidenti. “Buche, strade dissestate, tratti stradali con viabilità limitata. È questa la situazione in cui incombe il nostro territorio – osserva l’Associazione Magliana Viva – dopo anni in cui si è stati capaci solo di fare lavori di rattoppo che, alle prime piogge o condizioni atmosferiche avverse, mostravano tutta la loro fragilità e inconsistenza, perché svolti di fretta e in malo modo – osserva l’Associazione Magliana Viva – Ci auspichiamo che da ora in poi si cominci sul serio a lavorare su un piano serio e realizzabile per il rifacimento di strade sia locali al nostro territorio, come Via Dell'Impruneta, Via Scarperia, Piazza Certaldo, Via Vaiano per arrivare ad un rifacimento e manutenzione di una delle arterie principali del nostro quadrante ovvero Via Della Magliana. 

La condizione di diffuso disagio, viene sublimata dall’ironia dell’Associazione. “Se non si vuole procedere in questa situazione - fotografata con l'app #iSegnalo - allora consigliamo di introdurre competizioni golfistiche, tracciando un percorso che passi da Via Scarperia a Piazza Certaldo fino a Via Dell'Impruneta, arrivando a Pian Due Torri e tuffandosi dentro Via Della Magliana: così almeno le grosse buche avrebbero un senso che adesso non hanno e non dovrebbero più avere".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Magliana, le strade sono piene di buche: "O le riparano o ci giochiamo a golf"

RomaToday è in caricamento