Mercoledì, 23 Giugno 2021
Magliana Magliana

Magliana, sequestrati quintali di metallo e tre discariche abusive di rifiuti

Il duplice sequestro è stato compiuto dalla Polizia di Roma Capitale. La prima operazione ha riguardato tre furgoni carichi di quintali di cavi in rame e ferro. Il secondo intervento è stato compiuto sotto il viadotto della Magliana dove sono stati ritrovati 15 carrelli

Un duplice sequestro è stato compiuto in zona Magliana dagli agenti della Polizia di Roma Capitale. La prima operazione ha riguardato tre furgoni, guidati da cittadini rom, carichi di quintali di metallo, soprattutto cavi in rame e ferro. I tre sono stati sanzionati per trasporto illecito di rifiuti speciali e attualmente sono in corso controlli sui centri di raccolta di materiali ferrosi nelle vicinanze.

Il secondo intervento è stato compiuto nei pressi della pista ciclabile della Magliana, dove sono state sequestrate tre aree adibite a discariche abusive di rifiuti. In particolare, sotto il viadotto della Magliana sono stati trovati e sequestrati quindici carrelli, probabilmente, come fa sapere la Polizia di Roma capitale, sottratti ai supermercati e usati da chi rovista nei cassonetti. Gli agenti stanno effettuando ulteriori controlli riguardo all'esistenza di un'organizzazione dedita al recupero, trasporto e smaltimento illecito di rifiuti speciali nella zona del Municipio XV.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Magliana, sequestrati quintali di metallo e tre discariche abusive di rifiuti

RomaToday è in caricamento