Magliana Trullo / Via della Magliana

Magliana, basta allagamenti: approvata la realizzazione della nuova rete fognaria

I residenti avevano raccolto firme e presentato anche un esposto per chiedere un intervento risolutivo contro gli allagamenti. Il progetto è stato finalmente approvato dalla Giunta Capitolina

Una foto dell'allagamento avvenuto nel 2008

Sotto la collina della Magliana Vecchia, tra gli autodemolitori ed il Trullo, c’è un tratto di strada particolarmente insidioso. In quel punto infatti, per qualche centinaio di metri, quando le precipitazioni s’intensificano, l’asfalto viene sommerso dall’acqua. Il fenomeno è tristemente noto. Ne sono a conoscenza gli abitanti e le aziende che operano in quel tratto. Ma ne è consapevole anche l’amministrazione cittadina che ha deciso di porre fine ad un problema ultradecennale.

Un annuncio a lungo atteso

“Una buona notizia per i cittadini dell’XI Municipio. Abbiamo approvato in Giunta Capitolina il progetto definitivo per la realizzazione di una nuova rete fognaria a via della Magliana, nel quadrante sud di Roma – ha fatto sapere la Sindaca – Abbiamo raccolto le segnalazioni dei residenti nel tratto di strada tra il civico 538-600 e inserito questo intervento nella programmazione di Acea Ato2. Ora, finalmente anche questo quartiere potrà avere un adeguato sistema di smaltimento delle acque e nuove caditoie sulla strada”.

Le richieste d'intervento

I disagi erano più volte stati segnalati dai residenti. I frequenti allagamenti avevano spinto chi abitava in quel quadrante, già nel 2009, a raccogliere delle firme per chiedere un adeguamento del sistema fognario. La richiesta poi era stata avanzata anche attraverso un apposito esposto. “In quel tratto manca il sistema di raccolta delle acque scure e chiare e nei giorni di maltempo si formano la strada finisce per allagarsi” aveva chiarito Giacomo Giujusa, l’ex assessore ai lavori pubblici del Municipio XI.

Via libera all'operazione

Serviva però una delibera di giunta perché, parte delle superficie che sarà interessata dall’intervento di Acea, ricade su un’area privata. Bisognava, in altre parole, riconoscere la pubblica utilità dell’intervento. Il provvedimento è stato firmato. Con la realizzazione della nuova rete fognaria, via della Magliana può finalmente dire addio a mezzo secolo di allagamenti.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Magliana, basta allagamenti: approvata la realizzazione della nuova rete fognaria

RomaToday è in caricamento