rotate-mobile
Magliana Magliana

Trovato Luciano, il disabile che era sparito mercoledì. Era all'Isola Tiberina

E' stato trovato all'Ospedale Fatebenefratelli il disabile che era sparito venerdì. Sollevati gli amici dell'associazione la Lampada dei Desideri che ne avevano lanciato l'allarme: "Lo aspettiamo, è il nostro genio"

Era sparito mercoledì.  Luciano, 62 anni, aveva fatto perdere le proprie tracce per ben due giorni. Un tempo infinito per i famigliari, ma anche per i suoi amici della Lampada dei Desideri. Dall’associazione di Magliana, da anni impegnata nell'integrazione delle persone con disabilità, era partita la richiesta di aiuto.

L'allarme lanciato dall'associazione di Magliana

“Luciano ha 62 anni, è vestito esattamente come nella foto, con la polo rosa pesco e grigia, ha i baffi. Sembra un signore come tanti, ma in realtà ha un ritardo mentale per cui non sa indicare dove abita, non sa leggere, né scrivere. Con sè non ha soldi, documenti e nemmeno il telefonino. E' scomparso di casa, dalla Magliana, mercoledì 19 luglio e non è più tornato. Aiutateci a trovarlo” scriveva preoccupata Paola Fanzini, presidente dell’associazione La Lampada dei Desideri.

L'epilogo positivo

Luciano è stato ritrovato venerdì, all’ospedale Fatebenefratelli dell’isola Tiberina. “Non sappiamo bene cosa sia successo – dichiara Fanzini – ma siamo sollevati per com'è finita. Luciano è una persona che ha un serio ritardo mentale. Ed allo stesso tempo è il nostro genio della Lampada, a cui dobbiamo brillanti trovate, come quella di vestirsi da Babbo Natale a ferragosto. L’idea di creare la “banda della Magliana” – un gruppo di musicisti con disabilità intellettiva – è sua. Per tutti noi è importante, sa fare gruppo ed è un buontempone. Siamo felici per l’epilogo”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovato Luciano, il disabile che era sparito mercoledì. Era all'Isola Tiberina

RomaToday è in caricamento