rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Magliana Magliana

Ponte della Magliana, l'appello al Comune: “Installate pannelli antismog per la ciclabile”

Dai ciclisti arriva una proposta. Bonafaccia (BiciRoma): “Le barriere renderebbero più salubre pedalare in quel tratto”

Approfittare dei lavori sul Ponte della Magliana per intervenire anche a favore dell’attigua ciclabile. E’ questa la richiesta che arriva dal mondo delle due ruote a pedali.

L'obiezione dei ciclisti

L’11 gennaio la manutenzione straordinaria del ponte entra infatti nel vivo. Ma“non apporteranno alcun miglioramento a chi percorre in bici questo tratto importantissimo facente parte della Dorsale Tevere quando invece ce ne sarebbe bisogno” ha fatto notare Fausto Bonafaccia, presidente di Bici Roma. Il percorso, molto utilizzato dai ciclisti, mette in connessione al ciclabile della Magliana con quella di Tor Di Valle e dell’Eur. Ma non è destinata a ricevere alcuna attenzione.

Gli interventi previsti

I lavori sul ponte prevedono la sistemazione del manto stradale, la sostituzione dei giunti di dilatazione, la bonifica della rete di smaltimento delle acque piovane, l’impermeabilizzazione della struttura. Saranno inoltre sostituite le barriere architettoniche e rifatta la segnaletica. Sono previsti anche degli interventi di manutenzione della ciclabile, che resta inagibile per tutta la durata dei lavori. Ma non sono quelli auspicati da BiciRoma.

La richiesta dei pannelli

“Servirebbero dei pannelli antismog da mettere lungo il jersey che separa la ciclabile delle corsie motorizzate. Penso a quei pannelli che di solito vengono installati sulle strade a grande scorrimento, in quel caso in funzione fonoassorbente - ha spiegato Bonafaccia a Romatoday - qui invece andrebbero montati quelli trasparenti con l’obiettivo di ridurre l’impatto delle smog”.

L'appello al Campidoglio

Secondo il presidente di BIciRoma, l’intervento prospettato non dovrebbe avere grandi costi, ma regalerebbe importanti benefici a chi utilizza il ponte anche per spostarsi in bicicletta. “Questi pannelli eviterebbero a chi viene dall’EUR di immergersi nello smog che genera il grande flusso di auto in piena accelerazione”. L’infrastruttura risulterebbe Particolarmente utile, ha sottolineato Bonafaccia, soprattutto dopo la rampa in salita che, inevitabilmente, prova il maggior sforzo al ciclista, costretto dopo la fatica a respirare a pieni polmoni.  Ci appelliamo all’amministrazione comunale - ha concluso Bonafaccia - affinché faccia installare questi pannelli che renderanno più salutare pedalare in questo tratto”.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ponte della Magliana, l'appello al Comune: “Installate pannelli antismog per la ciclabile”

RomaToday è in caricamento