Magliana Magliana

Villa Bonelli: forzano la serratura, un condomino li fa arrestare

In manette tre stranieri, un russo e due georgiani. Avevano scelto di svaligiare un appartamento di via Francesco Ripandelli. I tre sorpresi a rovistare in casa

In pieno pomeriggio avevano pensato che il condominio fosse deserto e nessuno si sarebbe accorto delle loro manovre per forzare la porta di un appartamento in via Francesco Ripandelli. Non avevano però fatto i conti con il senso civico di un condomino e con il pronto arrivo della Polizia.

Infatti ancora una volta la telefonata al “113” da parte di un condomino,  che ha segnalato la presenza di ladri agli agenti della Questura di Roma, ha contribuito all’arresto di tre ladri ancora intenti a rovistare all’interno dell’abitazione.

I poliziotti hanno accompagnato i tre stranieri, S.T. di 22 anni, R. D. di 24 anni entrambe georgiani e B.A. di 36 anni cittadino russo, negli uffici del Commissariato San Paolo per gli accertamenti sulla loro identità e li hanno arrestati per furto in flagranza.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Villa Bonelli: forzano la serratura, un condomino li fa arrestare

RomaToday è in caricamento