rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Magliana Muratella

Fase 2 bis, tornano a porte aperte i canili di Muratella e Ponte Marconi

Dal 21 maggio riaprono ai visitatori i canili di Roma Capitale. Riparte anche l'attività dei volontari. Pronio (Delegata animali): "Il loro contributo resta fondamentale"

Ripartono secondo le consuete modalità le adozioni degli animali ospitati nei canili comunali. A Muratella e Ponte Marconi, dal 21 maggio, si entra definitivamente nella fase 2 dell’emergenza Coronavirus.

Canili a porte aperte

“La riapertura avrà luogo dopo le necessarie attività di sanificazione dei luoghi, che saranno accompagnate da interventi di derattizzazione e di disinfestazione” ha fatto sapere il presidente della commissione Ambiente Daniele Diaco. La riapertura è arrivata, come concordato anche con la Direzione Promozione Tutela Ambientale e Benessere degli Animali, nel momento in cui la soglia dei contagi da Covid 19 è scesa sotto lo 0,2. 

I volontari tornano in azione

“A Muratella, dove sono presenti circa 380 cani, potranno entrare 10 volontari, a Ponte Marconi solo 8. Chiaramente per ciascun turno di lavoro” ha fatto sapere Loredana Pronio che, in Campidoglio, ha la delega sul benessere degli animali. “Il contributo dei volontari è fondamentale per la salute psicofisica dei cani, a cui provvedono a fargli fare anche delle passeggiate. I canili se n’erano dovuti privare solo per evitare di contagiare gli operatori che vi lavorano. Se si fossero ammalati – ha obiettato Pronio – poi chi si sarebbe potuto prendere cura dei cani?”

Le necessarie precauzioni

La decisione di ammettere visitatori e volontari, a Muratella e Ponte Marconi, è legata alla curva dei contagi da nuovo Coronavirus. “Non abbiamo ancora sconfitto il virus e nessuno ne è immune, quindi guai ad abbassare la guardia. I volontari – ha sottolineato la delegata capitolina - devono evitare assembramenti e continuare a rispettare tutte le prescrizioni necessarie. Sono comunque fiduciosa”. E della loro presenza potranno beneficiare gli oltre 500 ospiti che, in attesa di essere adottati, restano all’interno dei canili comunali.
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fase 2 bis, tornano a porte aperte i canili di Muratella e Ponte Marconi

RomaToday è in caricamento