ArvaliaToday

Raggi annuncia per settembre l’apertura della scuola Mazzacurati. Tre giorni dopo la smentita

“L’edificio ospiterà da settembre una scuola materna, una elementare e una media” aveva dichiarato il 31 luglio la Sindaca. Il 3 agosto la dirigente scolastica informa le famiglie che gli alunni restano nei vecchi plessi

La scuola Mazzacurati

La scuola Mazzacurati riapre a settembre. Anzi no. Niente da fare neanche quest’anno. Il plesso di Corviale, nonostante le dichiarazioni del Campidoglio, non è ancora pronto.

L'annuncio della Sindaca

La Sindaca il 31 luglio aveva comunicato ai residenti degli attesi aggiornamenti. Si è “conclusa la prima parte di ristrutturazione della scuola Mazzacurati, a Corviale. L’edificio - aveva annunciato la Sindaca, sul proprio profilo facebook  - ospiterà da settembre una scuola materna, una elementare e una media”. La notizia era attesa da almeno due anni. Peccato però che il 3 agosto, ai genitori che avrebbero voluto iscrivervi i figli, sia arrivata una comunicazione di tutt’altro genere.

Raggi Mazzacurati-2

L'importanza della nuova sede

“Abbiamo sperato che la sede di via Mazzacurati potesse quest'anno ospitare le nostre classi di scuola primaria o almeno una parte consistente di esse” si legge nella comunicazione firmata dalla Dirigente scolastica il 3 agosto. “ Avremmo potuto garantire per tutti gli alunni la consumazione del pasto a mensa e l'accesso o l'uscita da scuola più agevole per tutti, riducendo il numero delle famiglie presenti ai cancelli con i loro figli” ha sottolineato la Dirigente scolastica che ha inoltre spiegato come, tra primaria, l’infanzia comunale e la secondaria di primo grado, ogni giorno davanti ai cancelli si presentino “quasi 700 allievi in 100 metri”. Un fattore di potenziale rischio, in un momento in cui ancora bisogna rispettare il distanziamento sociale imposto dal nuovo Coronavirus.

Promessa non mantenuta

L’attesa apertura però non ci sarà. Le sedici aule, i cinque ampi locali, e le tre sale mensa di via Mazzacurati neppure quest’anno saranno a disposizione. “ll Campidoglio non ha mantenuto le promesse, nonostante i lavori siano stati ultimati già nel 2018. In un momento così delicato per il sistema scolastico, poter avere un nuovo plesso sarebbe stato di grandissimo aiuto per gestire meglio gli alunni”  ha fatto notare Federico Rocca, il responsabile Enti locali di Fratelli d’Italia. 

La brutta sorpresa

L’annuncio della sindaca è stato disatteso. Il 24 luglio, quindi sette giorni prima dell’annuncio di Raggi su facebook, la Dirigente scolastica è stata convocata per scoprire che “le aule di cui rientrare in possesso sono solo 6, disponibili solo per mezza giornata”. Non c'è neppure il collaudo definitivo e mancano ancora gli arredi. Da qui la decisione. 

Zero progressi

“Oggi, ad un mese circa dalla riapertura delle attività didattiche del nuovo anno, non registriamo alcun progresso dopo cinque mesi dall’ultimo incontro di commissione congiunta" ha spiegato la Dirigente scolastica. Di conseguenza,"non avendo alcuna certezza sugli sviluppi riguardanti il complesso in via Mazzacurati, pensiamo che la decisione più saggia e pratica  - ha fatto sapere in una nota la Dirigente scolastica  Loredana Terminte - sia rinunciare agli esigui e non risolutivi spazi offerti”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A pranzo in classe

La rinuncia è circostanziata. Avviene nella speranza che sia utilie “a favorire  un'esecuzione rapida dei lavori” con l'obiettivo così di “poter ottenere finalmente così la completa riapertura della scuola”. Si resta quindi nelle solite aule, quelle presenti negli altri plessi che fanno capo all’.I.C. Fratelli Cervi. Con tutte le conseguenze del caso. Compreso il fatto che, gli alunni, dovranno pranzare restandosene in classe.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torvaianica, sparatoria tra i bagnanti sulla spiaggia: ferito un uomo

  • Colonna di fumo invade il Raccordo Anulare, chiuso in entrambe le direzioni

  • Referendum, come si vota? Cosa succede se vince il sì, cosa succede se vince il no

  • Sciopero 25 settembre: a Roma metro e bus a rischio per 24 ore

  • Coronavirus, a Roma 141 casi: è il dato più alto da inizio pandemia. Nel Lazio 238 contagi. Il bollettino del 22 settembre

  • Coronavirus Roma, studenti positivi a Nuovo Salario e Acilia. Sanificato plesso a Tor de' Schiavi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento