Sabato, 24 Luglio 2021
Corviale Corviale / Via Marino Mazzacurati

A rischio chiusura il Mitreo, "il posto speciale" della sindaca Raggi

Monica Melani (Mitreo): “E’ un presidio socio culturale che funziona da 15 anni, ma la concessione sta scadendo”

Il destino del Mitreo non è chiaro. La concessione dello spazio che dal 2006 garantisce un’offerta artistica e culturale all’ombra del Serpentone di Corviale, sta andando in scadenza.

Il silenzio del Campidoglio

“Siamo preoccupati perché dal Campidoglio non riceviamo risposte”, ha permesso Monica Melani, da 15 anni in prima linea nella gestione dei locali in via Marino Mazzacurati che, proprio i cittadini, hanno riqualificato. “Abbiamo scritto alla Sindaca, all’assessora alla Cultura  Lorenza Fruci ed alla delegata alle periferie  Federica Angeli, chiedendo di sapere quali siano le intenzioni del Campidoglio”.

Per la sindaca "un posto speciale"

La Sindaca, a metà dicembre del 2020, aveva annunciato di essere riuscita a “prorogare fino a luglio” la concessione che aveva fatto rischiare di chiudere il MItreo. Un luogo, nella periferia ovest di Roma, che Raggi non aveva esitato a definire “un posto speciale”. La mini proroga, di sette mesi, era servita a “non disperdere il lavoro di tante realtà che operano sul territorio”. Perché, aveva rimarcato la prima cittadina "sono presidi culturali e sociali che dobbiamo preservare per rilanciare i nostri quartieri e tutelare le persone più fragili”. Per farlo aveva proposto di "avviare un percorso per dare continuità a questa esperienza".

Un punto di riferimento culturale

Nel frattempo il Mitreo continua ad organizzare eventi ed iniziative culturali. All’ultimo appuntamento, organizzato il 16 giugno, hanno partecipato personalità come Umberto Croppi, presidente della Quadriennale di Roma, ma anche rappresentanti delle realtà più apprezzate del territorio, come Massimo Vallati di CalcioSociale e Pino Galeota dell’associazione Corviale Domani.

Le strade da percorrere

“Noi rappresentiamo un presidio culturale da 15 anni in un territorio in cui non bisogna abbassare la guardia - ha concluso Melani - la Sindaca aveva annunciato l’avvio di un percorso di progettazione per salvaguardare la nostra esperienza, ma non ci risulta che questo percorso sia mai partito. Noi, quantomeno, non ne siamo mai stati coinvolti”:  Le realtà del territorio sono pronte a collaborare per mantenere in vita il Mitreo. In alternativa il Campidoglio potrebbe provvedere con un’altra proroga alla concessione. Ma il tempo stringe perchè, l’attuale assegnazione, scade tra poche settimane.


Raggi su Mitreo-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A rischio chiusura il Mitreo, "il posto speciale" della sindaca Raggi

RomaToday è in caricamento